Ritardi bonus e indennità: ecco i pagamenti che avverranno a Febbraio

La caduta del Governo sta producendo diversi effetti negativi, in primis tra tutti i ritardi dei bonus e delle indennità. Quali sono quelli che si possono ottenere al momento.

Bonus ritardi

L’INPS, introdurrà dal 2 febbraio, una serie di misure di sostegno per tutti coloro che si sono trovati in difficoltà economiche, a causa della pandemia da Covid-19.

Le categorie beneficiarie di queste indennità sono:

1) stagionali o lavoratori dei settori del turismo e degli stabilimenti termali;

2) stagionali, appartenenti a settori diversi dal turismo e dagli stabilimenti termali;

3) lavoratori intermittenti;

4) lavoratori autonomi occasionali;

5) incaricati di vendita a domicilio;

6) lavoratori dello spettacolo con almeno sette contributi giornalieri nel 2019 e con un reddito derivante non superiore a 35mila euro;

7) lavoratori dello spettacolo con almeno trenta contributi giornalieri nel 2019 e con un reddito derivante non superiore a 50mila euro;

8) lavoratori a tempo determinato dei settori del turismo e degli stabilimenti termali.

Quali sono gli altri?

LEGGI ANCHE >>> Ristrutturare casa? Tutti i bonus da richiedere che fanno al caso vostro

LEGGI ANCHE >>> Investimenti orologi: quando conviene e le migliori marche da trattare

Ritardi dei bonus: quelli che si possono ottenere

Per tutti coloro che hanno fatto domanda per l‘indennità di disoccupazione, Naspi, questa sarà erogata entro e non oltre il 15 febbraio.

A questi deve essere aggiunto anche il pagamento del c.d Bonus Renzi, da 100 euro. Il bonus Renzi spatta sia ai percettori di Naspi che ai lavoratori dipendenti incapienti.

Dal 10 febbraio, invece, partiranno le erogazione dell’indennità Covid.

Infine,l’erogazione del reddito di cittadinanza avverà il 15 febbraio, mentre l’erogazione della pensione di cittadinanza sarà erogata il 27 febbraio.

Per le pensioni sociali del mese di marzo saranno pagate dopo metà febbraio, in anticipo come gli altri mesi. Per bonus bebè e social card le date non sono ancora precise, quello che sappiamo è che:

  1. la social card, ovvero l’ aiuto che consiste in 80 euro bimestrali per chi si trova in una situazione di difficoltà, sarà erogata a febbraio ma non si sa ancora la data precisa;
  2. il pagamento del Bonus bebè, destinato ad ogni nuovo nato fino al compimento di un anno, è previsto entro il 20 febbraio.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base