Investimenti orologi: quando conviene e le migliori marche da trattare

Investire i propri risparmi in orologi può essere un’idea vincente. Bisogna però attenersi ad alcuni parametri ed essere lungimiranti nella scelta delle marche sui cui puntare  

Orologi
Fonte Pixabay

Gli orologi ormai oltre ad essere degli strumenti utili per quanto concerne la misurazione del tempo, sono diventati dei veri e propri accessori. In alcuni casi sono catalogabili come oggetti di valore visto che per accaparrarseli bisogna investire molto.

Chi ha la possibilità e magari ne capisce un po’, può pensare di investire in questi strumenti, che possono rivalutarsi nel tempo. Come avviene questo meccanismo? Molto dipende da quanto sono ricercati o dal ritorno in auge di una vecchia collezione di qualche anno fa (come ad esempio alcuni modelli di Swatch negli anni ’80).

LEGGI ANCHE >>> 15mila euro di Rolex strappato dal polso, il dramma vissuto dal turista

LEGGI ANCHE >>> Si sposta tra Comuni in zona rossa per vendere orologi falsi: denuncia e multe salate

Orologi: quando conviene investire e su quali marche è meglio puntare

Una strategia vincente è quella di monitorare costantemente il mercato riguardante i prezzi meno attraenti. Non avendo avuto un grande successo non vengono prodotti molti esemplari e dopo 10-15 potrebbero diventare delle vere e proprie perle rare, soprattutto per gli appassionati collezionismo. 

Passando ai marchi nello specifico non fa testo la Rolex. Si tratta di un evergreen che non passa mai di moda. Acquistare orologi della nota società svizzera è sempre un buon affare. 

Subito dopo viene la Patek Phillippe che propone modelli vintage ed artigianali (e al tempo stesso eleganti) che nelle aste dedicate possono arrivare a cifre esorbitanti. Sono degli orologi esclusivi visto che la loro modalità di produzione è decisamente particolare oltre che limitata.

La loro rivalutazione è costante, sia per gli orologi più recenti che per quelli più datati. Un particolare di non poco conto per chi la possibilità di poter effettuare degli investimenti.