Aveva appena scippato un Rolex di 15.000 euro al turista statunitense da poco arrivato in città, ma la corsa è terminata presto

Carabinieri tabaccheriaÈ successo ieri a Napoli, uno scippo che poteva fruttargli tanto, non ha fatto altro che portarlo in galera.

Il giovane scippatore, aveva portato via ad un turista americano, un Rolex del valore di 15.000 euro circa, ma non ha fatto in tempo a rivenderlo.

Si porta via il Rolex: ma la polizia lo ferma subito

Su delega della Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Napoli, personale della Squadra Mobile ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip del Tribunale di Napoli, ai danni di Salvatore Verdicchio. Il malvivente, nato nel 1992 a Napoli, sarà fermato dagli arresti domiciliari per diverso tempo. L’accusa è di reato di rapina aggravata.

La zona napoletana dell’avvenuto è la Sanità, dove ad un turista, veniva portato via un orologio di marca Rolex, di 15.000 euro. Secondo le testimonianze del malcapitato, arrivato per una visita in città dagli Sati Uniti, il malvivente non avrebbe fatto altro che correre in sua direzione e strappare via con forza l’orologio, provocando qualche ferita lieve, guaribile in dieci giorni.

Leggi anche>>> Emigrante trova un portafoglio e lo restituisce: “non ho i soldi per tornare in Senegal”

Leggi anche>>> Le ruba il bancomat con cui ritira dei soldi: si incastra da solo

Stavolta però, Verdicchio non è andato molto lontano. Le fasi antecedenti e successive al reato, sono infatti state ricostruita celermente dalla Procura della Repubblica di Napoli ai fini di risalire alla modalità dello scippo. Si è evinto che la vittima era molto probabilmente seguita dal rapinatore già da diversi metri. Più o meno all’altezza della Porta di San Gennaro poi, lo scippo e la fuga in scooter. Ma la polizia è riuscita a rintracciare dopo poche ore il malvivente.