Stipendi: le categorie di lavoratori che non lo percepiscono da mesi

Il covid-19 ha avuto degli effetti deleteri anche nei confronti di alcune categorie di lavoratori, che non ricevono lo stipendio da diversi mesi

stipendi
AdobeStock_

I settori colpiti in maniera deleteria dal covid sono molteplici e non sempre gli aiuti richiesti sono arrivati in tempo o sono riusciti a sopperire all’impossibilità di poter lavorare.

Alcuni comparti sono stati costretti a rivedere le modalità di lavoro per via delle nuove disposizioni. Ad aver pagato maggiormente dazio sono i luoghi di aggregazione che naturalmente sono quelli in cui il rischio contagio è più alto.

La scuola ad esempio è profondamente mutata. Ciò però non ha comportato dei benefici al personale che da diversi mesi deve far fronte al mancato arrivo degli stipendi. 

LEGGI ANCHE >>> Inps, troppe uscite per gli aiuti Covid e poche entrate: salta tutto?

LEGGI ANCHE >>> Polizze assicurative in aumento a causa del Covid: ecco quali

Stipendi, ecco chi non lo riceve da fine 2020

I precari ancora una volta sono coloro che hanno dovuto pagare il prezzo più alto. Assunti appositamente dopo il lockdown allo stato attuale devono ancora percepire alcune mensilità relative al 2020. Si tratta sia di personale docente che Ata (coloro che lavorano all’interno di un istituto scolastico in ruoli diversi dall’insegnante), che hanno comunicato la loro situazione ai sindacati.

La causa di ciò secondo alcuni addetti ai lavori sta in alcune trattenute che in alcune circostanze avrebbero addirittura comportato il congelamento del pagamento regolare dello stipendio mensile. Anche il sistema burocratico relativo ha avuto degli intoppi e ciò non ha fatto altro che complicare ancora di più il quadro.

A tal proposito la presidente della Commissione Lavoro al Senato Susy Matrisciano ha espressamente dichiarato di voler prendere in mano la questione per mettere la parola fine una volta per tutte.

In alcuni casi queste persone sono fuori sede. A maggior ragione hanno bisogno costantemente di denaro per poter far fronte alle numerose spese per il mantenimento della propria abitazione.