Le vecchie lire al giorno d’oggi possono rappresentare una vera e propria miniera d’oro. Andiamo a vedere quali sono i pezzi più pregiati e per quali motivazioni

Lire
Fonte Pixabay

L’affascinante mondo del collezionismo di monete è sempre in grado di regalare forti emozioni. Sia chi colleziona sia chi vende è fortemente attratto da questo mercato sempre in continua evoluzione.

Restando nel bel paese, sicuramente la curiosità maggiore per gli appassionati di numismatica è rappresentata dalle care e vecchie Lire, che ci hanno dal 1861 (anno della proclamazione del Regno d’Italia) accompagnato fino al 2002, quando sono state sostituite dall’Euro. 

A prescindere dalla diatriba se il passaggio alla moneta unica sia stato o meno produttivo, attualmente alcune monetine del vecchio conio godono di una quotazione che farebbe gola a chiunque.

LEGGI ANCHE >>> Quali mille lire oggi valgono più di 1000 euro? Il tesoro del 1979

LEGGI ANCHE >>> Alcune Lire rare valgono oltre 6mila euro: quali ti possono far svoltare

Lire, ecco quali sono le quattro monete che valgono di più

I criteri sono sempre gli stessi: rarità, tiratura e tenuta (più si avvicina al Fior di Conio maggiore sarà il valore). Nel dettaglio partendo da quella meno valorosa abbiamo la 50 Lire del 1958. Per acquistarla si parte da una base di 20 euro ad un massimo di 2000 euro. Sempre nello stesso anno sono state prodotte le monete da 2 Lire che possono fruttare circa 200 euro. 

Salendo sul podio di questa speciale classifica, al terzo posto troviamo le 5 Lire del 1956. Il valore di mercato oscilla dai 50 ai 2000 euro. Lo stato di conservazione può giocare un ruolo determinante nella stima finale.

Secondo posto per le 100 Lire del 1955. Si parte da “appena” 1200 euro fino ad arrivare a 5000 euro. Questo perché ai tempi ne sono state coniate circa 9 milioni e oggi i pezzi in circolazione sono praticamente irreperibili.

Vincono su tutte le celebri 10 Lire del 1947. Le cifre per accaparrarsela sono da capogiro. Nella “migliore” delle ipotesi possono bastare anche 5000 euro, ma quelle in condizioni migliori possono arrivare a costare anche 20mila euro. Gli esperti del settore la vedono in forte espansione per gli anni a venire e ciò potrebbe far lievitare il prezzo anche a 50mila euro.