Come evitare la prevista stangata sulle bollette di luce e gas

Bollette luce e gas, italiani in tensione: ecco come potremmo evitare il previsto conto salato nelle imposte

Luce e gas (Fonte foto: web)

In questo periodo soprattutto, di crisi economica ulteriore dovuta alla pandemia, non fa molto piacere ai cittadini italiani, dover pagare tasse molto onerose, come spesso sono quelle di luce e gas.

Secondo l’Autorità per la regolazione dell’energia, reti e ambienti, ovvero Arera, il 2021 è iniziato con una vera e propria stangata su luce e gas. Nei primi tre mesi dell’anno, previsti rincari del 5%, ed in futuro, nessun miglioramento.

Si prevede infatti, che insieme alla ripresa economica, possano salire anche i prezzi per le materie prime, come gas e petrolio e di conseguenza, dell’energia elettrica. Ed allora, per cercare di aggirare questo problema, si potrebbe ricorrere ai bonus sociali. Sconti nazionali e regionali davvero convenienti.

Vero che questi tipi di accorgimenti sono riservatri generalmente a famiglie con maggiori problematiche economiche, quindi con redditi minimi, ma qualche modo per risparmiare sulle bollette, c’è anche per famiglie che per fortuna hanno una situazione economica migliore.

Leggi anche>>> Risparmiare sul carburante si può e non è nemmeno questione di prezzo

Leggi anche>>> Ricava quasi 100mila euro in 15 anni: ecco quanto devi risparmiare

Bollette luce e gas: possiamo risparmiare 130 euro all’anno

Se ci avete fatto caso, oggi come nei primi mesi di qualunque anno, è forte la pubblicità in tv di nuove società di energia. Infatti, uno degli aspetti su cui dovremmo basarci è proprio la grande quantità di concorrenza nel settore. Basta consultare un po’ il web e rileggere tutte le offerte e le clausole con calma, certo non è una cosa che si sbriga in cinque minuti, ma ne vale la pena. Infatti, grazie ai portali di confronto, potremo anche in maniera non proprio lenta, verificare se ci sono offerte che possono fare abbassare le tariffe.

Quanto andremo quindi a risparmiare? Dipende, logicamente dalla tariffa attuale e quella che andremo a scegliere. Stando ai confronti tra le tariffe migliori del mercato libero con i valori del mercato tutelato, potremmo arrivare anche a 150 euro. Questo, è un calcolo che si basa su consumi di 2.700 KWh per la luce e di 1400 Smc per il gas.

Per fare un veloce calcolo su quanto potrebbe interessarci, secondo uno studio della società Sos Tariffe, su dati del 2020, col mercato libero, un single potrebbe risparmiare nel prossimo anno, 130 euro circa. Una coppia invece, sui 140 euro circa, ed una famiglia di 4 persone potrebbe risparmiare anche 217 euro.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base