Elisa Isoardi, sapete quanto guadagna la conduttrice Rai ex di Matteo Salvini?

Elisa Isoardi è una conduttrice ed ex modella, ricordiamo la sua conduzione alla Prova del Cuoco. Ma quanto guadagna la bella ex fidanzata di Matteo Salvini?

Elisa Isoardi

La retribuzione prevista si aggira intorno ai 1800€ lordi che corrispondono a 1440€ netti per quanto riguarda le precedenti conduzioni a La Prova del Cuoco.

Penserete, uno stipendio normale, no? Invece, sono 1.800 euro lordi a puntata. 

Quindi, facendo due calcoli, la conduttrice solamente con la conduzione de La Prova del Cuoco ha guadagnato circa 230mila euro all’anno.

Dietro questa cifra non è mai sorta nessuna polemica a riguardo proprio per la difficoltà che c’è dietro la conduzione di un programma del genere. Infatti, c’è da ricordare che Elisa Isoardi è subentrata alla conduzione di Antonella Clerici nel 2015, volto storico de La prova del Cuoco.

Nonostante il cambio di conduzione, gli ascolti della trasmissione sono sempre altissimi. Le ultime puntate dei giorni scorsi hanno registrato circa 1 milione e mezzo di spettatori, in crescita rispetto allo scorso anno.

LEGGI ANCHE >>> Maxi furto in sua assenza: gli svaligiano casa mentre è ricoverato in ospedale

LEGGI ANCHE >>> Estrazione SuperEnalotto, vincere studiando i numeri ritardatari di oggi sabato 21 gennaio

La vita privata di Elisa Isoardi

Elisa Isoardi è nata nel 1982 dopo la partecipazione a Miss Italia ha iniziato la sua carriera prima partecipando a vari spot e poi conducendo in Rai alcune trasmissioni televisive come “Italia che vai”, “Effetto Sabato”.

Elisa Isoardi è un volto legato a Matteo Salvini, il leader della Lega ed ex ministro degli Interni.

I due hanno vissuto una storia d’amore e si sono separati in modo improvviso ed inaspettato da qualche tempo.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base