La casa più costosa al mondo: quanto vale e chi è l’insospettabile proprietario

Qual è il valore della casa più costosa al mondo? La cifra è inimmaginabile così come il proprietario della lussuosa abitazione

Sono diverse le dimore sparse in giro per il mondo che hanno un valore da capogiro. Scopriamo quali sono le principali e dove sono situate.

Casa più costosa al mondo
ContoCorrenteOnline

Sognare di avere una casa extralusso è un po’ il sogno di ogni individuo, ma al contempo bisogna fare i conti con la realtà e con le proprie disponibilità economiche. Solo nobili, ricchi e persone facoltose possono permettersi questo genere di investimenti.

Tutti gli altri non possono fare altro che guardare le foto di queste autentiche regge che vantano ogni genere di comfort. Ma qual è la più costosa in assoluto in tutto il mondo e soprattutto a chi appartiene?

Casa più costosa al mondo: dove si trova e com’è strutturata all’interno

Si trova a Londra e fa parte del patrimonio della Regina Elisabetta, deceduta qualche mese fa. Per chi non l’avesse ancora capito di tratta di Buckingham Palace con un valore stimato di 6,7 miliardi di dollari.

Con le sue 775 camere ufficiali e altre stanze segrete come narrano antiche leggende metropolitane è un vero e proprio piccolo paese. Difficilmente sarà messo in vendita, anche se nella vita mai dire mai.

Nessun’altra costruzione adibita ad uso abitativo ha un valore paragonabile. Basti pensare che la seconda casa più cara al mondo vale “solo” 1-2 miliardi di dollari. Situata in India, per la precisione in uno dei quartieri più “glamour” di Mumbai, è dotato di 27 piani per un totale di 400mila piedi quadrati. Il nome della costruzione è Antilia è il proprietario è Mukesh Ambani, l’uomo più ricco dell’intero paese.

Subito dopo troviamo la Francia che può vantare diverse dimore di un certo prestigio. Villa Leopolda tra Monaco e Nizza location del film di Alfred Hitchcock “Caccia al ladro” vale infatti 750mila dollari. Las Villa Les Cedres in Costa Azzurra è stata invece “svenduta” qualche anno fa per 200 milioni di dollari, quando invece ne vale il quadruplo.

A Cannes, teatro del celebre festival cinematografico c’è “Les Palais Bulles” progettato dall’architetto ungherese Antti Lovag che dispone anche di un teatro all’aperto con 500 posti rigorosamente con vista mare. Attualmente il suo acquisto comporta un esborso di circa 350 milioni di dollari.