WhatsApp e il trucco di spionaggio che svelerà ogni segreto…degli altri

WhatsApp non è solo un’applicazione di messaggistica, è uno strumento degno di uno OO7 e lo diventerà ancora di più dopo gli ultimi aggiornamenti.

Condividere video e foto, chattare, inviare documenti e… sapere con chi si scrive e cosa scrive. Sveliamo il trucco svela segreti.

WhatsApp
Adobe Stock

Gli italiani apprezzano WhatsApp non solo per la funzione di messaggistica veloce ma per una lunga serie di servizi che propone. L’ascolto dei vocali a velocità doppia, la cancellazione delle foto dopo l’invio, l’inoltro di brani musicali, l’accesso ad un menù nascosto e, non ultima, la possibilità di leggere cosa scrive e a chi scrive una persona. In attesa di approfondire vecchi aggiornamenti e scoprirne di nuovi come la possibilità di nascondere lo stato online agli altri utenti e non solo l’ultimo accesso, capiamo come sfruttare il trucco che permetterà di svelare ogni segreto.

WhatsApp e il trucco per capire a chi scrive

I segreti sono tali perché non devono essere rivelati. Impicciarsi delle questioni altrui, come quelle di un partner, non è corretto. L’invasione della privacy, infatti, è un reato punito dalla Legge e per il quale si può essere denunciati. Il trucco che stiamo per svelare, dunque, si rivolge principalmente ai genitori che hanno regalato uno smartphone con app di messaggistica inclusa ai figli di tenera età e desiderano controllare con chi chattano per il loro bene. Come sappiamo web e tecnologia sono due mondi pieni di insidie che i giovani sanno gestire a malapena, figuriamoci bambini di 8 o 9 anni.

Per monitorare i figli, dunque, si può utilizzare un’applicazione esterna chiamata Whats Tracker. Si può scaricare facilmente sia su PC che su smartphone accedendo allo store di riferimento. Pochi minuti e si avrà il controllo dell’app di messaggistica del minore.

Come funziona l’applicazione

Whats Tracker permette di verificare l’ultimo accesso del figlio – per verificare che durante la notte, per esempio, non usi il device senza controllo – e di sapere quando è online – arriverà una notifica sul proprio smartphone o computer. In più consente di visualizzare con chi sta chattando in tempo reale. L’amico di sempre? Una compagno che non si conosce? Uno sconosciuto?

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Inoltre, l’app permette di scaricare un registro a fine giornata in cui sono segnati tutti i dati raccolti per non perdere alcuna informazione utile per proteggere i bambini.