Emergenza maltempo, banche in soccorso delle famiglie e delle imprese: importanti aiuti economici in arrivo

Le banche in prima linea per aiutare le famiglie e le imprese duramente colpite dai danni causati dal maltempo. Ecco cosa sta succedendo.

In un Paese segnato, purtroppo, dall’emergenza maltempo, sondo diversi gli istituti di credito che hanno deciso di scendere in campo per offrire il loro sostegno alle famiglie e alle imprese danneggiate. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

maltempo euro
Foto © AdobeStock

Covid, preoccupante aumento generale dei prezzi e non solo. Sono tanti e diversi, purtroppo, gli elementi che continuano ad avere un impatto negativo sulle nostre vite, dal punto di vista sia sociale che economico. A peggiorare ulteriormente la situazione, poi, ci si mettono i tanti e anche sempre più frequenti eventi atmosferici estremi, come ad esempio alluvioni e nubifragi, che finiscono spesso per arrecare danni ingenti.

Proprio in tale ambito, pertanto, interesserà sapere che diversi istituti di credito hanno deciso di scendere in campo. Questo al fine di offrire il loro sostegno alle famiglie e alle imprese danneggiate. Ma cosa sta succedendo e soprattutto in cosa consistono tali aiuti? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Emergenza maltempo, banche in soccorso delle famiglie e delle imprese: tutto quello che c’è da sapere

Abbiamo già avuto modo di vedere assieme che vi sono importanti cambiamenti in vista per quanto riguarda le allerte meteo che potrebbero aiutare a limitare i danni in caso di maltempo. Sempre in tale ambito, inoltre, interesserà sapere che diverse banche hanno deciso di scendere in campo per offrire il loro sostegno alle famiglie e alle imprese danneggiate.

Ma cosa sta succedendo e sopratutto in cosa consistono tali aiuti? Ebbene, diverse banche hanno deciso di mettere in campo degli importanti aiuti economici, a condizioni di particolare favore, al fine di garantire un tempestiva risposta alle regioni colpite dal maltempo. Tra queste, ad esempio, si annoverano Toscana, Emilia-Romagna, Liguria e Veneto, ma non solo.

Da Intesa San Paolo a Monte dei Paschi di Siena: arrivano gli aiuti per le imprese e le famiglie colpite

Entrando nei dettagli i vari istituti di credito mettono a disposizione delle agevolazioni su mutui e prestiti. Quest’ultimi a favore di coloro che abitano in una delle zone duramente colpite dal maltempo nel corso degli ultimi giorni. In particolare:

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo
  • Intesa San Paolo stanzia un miliardo di euro. Grazie a questo plafond garantisce condizioni agevolate come 12 mesi della quota capitale delle rate dei finanziamenti in essere. Tale misura è rivolta in particolar modo ai piccoli artigiani e commercianti del settore agroalimentare colpiti dal maltempo.
  • Unicredit a sua volta ha deciso di mettere a disposizione diversi aiuti, come una sospensione di 12 mesi dei pagamenti delle rate dei mutui ipotecari e chirografari. Ma non solo, anche dei  finanziamenti e prestiti a condizioni agevolate. Quest’ultimi a favore di privati e imprese con residenza o sede in uno dei Comuni colpiti dal maltempo.
  • Credit Agricole ha deciso di garantire un aiuto ai clienti delle regioni Emilia-Romagna, Toscana e Liguria, duramente colpite dalle calamità, attivando delle linee di credito a condizioni vantaggiose. Quest’ultime volte a favorire un rapido delle attività produttive e permettere agli imprenditori di avere a disposizione la liquidità necessaria.
  • Banca Monte dei Paschi di Siena, invece, scende in campo con un plafond pari a 200 milioni di euro. Grazie a quest’ultimo intende garantire finanziamenti a favore delle famiglie, imprese, commercianti, artigiani e imprenditori agricoli delle regioni Toscana, Emilia-Romagna, Liguria, Veneto e agli altri territori colpiti dalle calamità. In particolare i finanziamenti in questione prevedono condizioni di favore e un iter istruttorio prioritario per accelerare i tempi di concessione degli stessi.

A partire da Intesa San Paolo, passando per Unicredit e Credit Agricole, fino ad arrivare a Monte dei Paschi di Siena, quindi, sono diverse le banche che hanno deciso di scendere in campo pur di garantire il loro sostegno economico alle famiglie e alle imprese del nostro Paese duramente colpite dal maltempo.