Buono fruttifero postale 4×4, occhio al rendimento: la verità che non ti aspetti

Quanto rende un buono fruttifero postale 4×4? Conviene investire in tale forma di investimento a lungo termine? Ecco la verità che non ti aspetti.

Tra le forme di investimento più conosciute e apprezzate, sono in molti a chiedersi quale sia il rendimento di un buono fruttifero postale 4×4 e se sia davvero conveniente. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

buono fruttifero 4x4
Foto © AdobeStock

Il Covid prima e il preoccupante aumento dei prezzi, con rincari fino al 43%, sono solo alcuni dei fattori che continuano ad avere un peso non indifferente sul bilancio delle famiglie italiane. Questi, infatti, vanno a ridurre il nostro potere di acquisto, rendendo sempre più difficile riuscire a fronteggiare le varie spese.

Proprio in tale contesto, pertanto, non crea stupore il fatto che siano in molti a cercare di attingere a qualche entrata extra, magari attraverso un investimento a lungo termine. Ebbene, a tal proposito, in effetti, sono in molti a chiedersi quale sia il rendimento di un buono fruttifero postale 4×4 e se sia davvero conveniente. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Buono fruttifero postale 4×4, occhio al rendimento: tutto quello che c’è da sapere

I buoni fruttiferi postali sono, senz’ombra di dubbio, uno degli strumenti di investimento più amati e utilizzati dagli italiani. Allo stesso tempo, come abbiamo già visto, è importante non sottovalutare nulla, bensì si consiglia di prestare sempre particolare attenzione alle condizioni riportate sul retro.

Tra queste, ad attirare particolare interesse, proprio i rendimenti che i vari buoni fruttiferi postali sono in grado di garantire. Soffermandosi sul buono postale 4×4, ad esempio, garantisce rendimenti crescenti nel tempo fino a 16 anni. È possibile chiederne il rimborso, sempre al 100%, in qualsiasi momento nel corso dei suoi 16 anni di vita.

È possibile sottoscriverlo a partire da 50 euro e relativi multipli ed è applicata una tassazione agevolata al 12,50%, oltre all’imposta di bollo. Ma a quanto ammonta il rendimento di tale buono? Ebbene, in base a quanto si evince dal sito di Poste Italiane,  il Buono 4×4 consente di ottenere i seguenti tassi di interesse, ovvero:

  • 1% di rendimento effettivo annuo lordo alla fine del quarto anno;
  • 1,50% di rendimento effettivo annuo lordo alla fine dell’ottavo anno;
  • 1,75% di rendimento effettivo annuo lordo alla fine del dodicesimo anno;
  • 3% di rendimento effettivo annuo lordo alla fine del sedicesimo anno.

Per ottenere il rendimento più alto, come è facile notare, è necessario attendere la fine del sedicesimo anno. Nel caso in cui si desideri chiedere il rimborso prima del previsto, ovviamente, verranno riconosciuti tassi di interesse più bassi in base al quadriennio di riferimento.