Passaporto, le attese interminabili saranno un lontano ricordo: arrivano gli open day

Niente più lunghe attese per il rilascio o il rinnovo del passaporto. Gli open day velocizzeranno la procedura e si potrà partire per le desiderate vacanze!

Open day e aperture straordinarie nei fine settimana saranno le soluzioni per risolvere il problema della lentezza del rilascio o rinnovo dei passaporti.

passaporto
Adobe Stock

Dopo più di due anni e mezzo di pandemia e restrizioni, il passaporto lasciato in un cassetto potrebbe essere scaduto. Ora, però, è il momento della ripartenza e di prenotare un viaggio lontano dall’abituale routine. Che sia in America, in una meravigliosa isola della Grecia, in una capitale europea poco importa. Per viaggiare occorrerà avere con sé la carta di identità – ricordiamo che l’obbligo vige anche per i minorenni – o il passaporto. Da qualche settimane è scattato un vero e proprio allarme in relazione al rilascio o al rinnovo del documento. Ad alcuni cittadini è stata preventivata un’attesa di mesi creando il panico tra i viaggiatori. L’allarme deve rientrare il prima possibile e le soluzioni da mettere in atto sono gli open day e le aperture straordinarie che possano smaltire notevolmente le lunghe file.

Passaporto, è l’ora degli open day

Il Ministero degli Interni ha pubblicato una circolare dopo aver appurato il notevole aumento di richieste di rilascio del passaporto in poche settimane. Le persone hanno voglia di viaggiare dopo l’epidemia da Covid 19, di esplorare nuovi territori e vivere emozionanti avventure. Bisogna cogliere l’attimo e l’estate 2022 è l’occasione perfetta per una fuga. Da qui l’incremento delle domande registrato dal Viminale con attese di mesi in alcune realtà territoriali italiane. Le file vanno smaltite al più presto e, dunque, dove emergono criticità si dovrà ricorrere ad aperture straordinarie volte a smaltire gli arretrati.

Durante gli open day i cittadini possono inoltrare richiesta di rilascio del documento senza dover precedentemente procedere con la prenotazione online. La procedura risulterà più veloce e le tempistiche si accorceranno.

Dal caos all’ordine, l’obiettivo verrà raggiunto?

La lentezza nello smaltimento delle pratiche per i rilascio e il rinnovo dei passaporti ha fatto nascere l’esigenza degli open day. Il notevole numero di arretrati non lascia altra possibilità dato che non si può chiedere ai cittadini di rimandare le partenze estive a causa delle lunghe tempistiche. Gli Uffici di pertinenza hanno bisogno di un supporto e se le aperture straordinarie funzioneranno potranno essere ripetute nel tempo.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Inoltre, se le criticità persisteranno sarà facoltà dei questori estendere i giorni di apertura nei weekend in modo tale da assicurare un maggior numero di appuntamenti.