Bollette, c’è un nuovo bonus da 747 euro: mancano pochi giorni per richiederlo

Buone notizie in arrivo per molte famiglie che potranno beneficiare di un bonus da 747 euro grazie al quale poter contrastare il caro bollette. Ecco chi ne ha diritto.

Importante novità per molte persone che potranno usufruire di un nuovo sostegno grazie al quale poter pagare le utenze e contrastare i preoccupanti aumenti. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

bonus bollette 747 euro
Foto © AdobeStock

A partire dal Covid, passando per le possibili ripercussioni del conflitto tra Russia e Ucraina, fino ad arrivare al preoccupante aumento generale dei prezzi, sono tanti purtroppo gli elementi che hanno un impatto sulle nostre tasche non indifferente. Riuscire ad arrivare alla fine del mese risulta per molti sempre più difficile. Sempre più persone decidono quindi di volgere un occhio di riguardo al risparmio.

Questo in modo tale da avere qualche euro in cui a cui attingere. Sempre in tale ambito interesserà sapere che giungono buone notizie per molte famiglie che potranno beneficiare di un bonus da 747 euro grazie al quale poter contrastare il caro bollette. Entriamo quindi nei dettagli per vedere chi ne ha diritto e tutto quello che c’è da sapere in merito.

Caro bollette, è possibile ottenere un bonus da 747 euro: tutto quello che c’è da sapere

Abbiamo già avuto modo di vedere che il governo a guida Draghi ha deciso di ampliare la platea dei beneficiari del bonus bollette. Entrando nei dettagli, infatti, per il periodo che va dal 1° aprile 2022 fino al 31 dicembre 2022, il tetto massimo del valore Isee previsto per poter accedere a tale agevolazione è pari a 12 mila euro, anziché 8.265 euro.

Oltre al bonus previsto dal governo, però, bisogna sapere che vi è un altro aiuto particolarmente importante. Si tratta del nuovo bonus bollette Iren da 747 euro. Ma chi ne ha diritto e come funziona? Ebbene, innanzitutto è bene ricordare che il bonus bollette del governo è volto a coprire solo le spese di gas ed energia.

Il bonus di Iren, invece, garantisce uno sconto alle famiglie che hanno già o che decidono di installare il termoriscaldamento. Questo attraverso la stipulazione di un accordo tra il Comune e i Federconsumatori. Anche in questo caso la misura è destinata ai nuclei famigliari con Isee basso che potranno quindi ottenere uno sconto fino a 747 euro.

Se interessati, pertanto, bisogna provvedere a presentare apposita richiesta entro il 31 maggio 2022, rivolgendosi al proprio comune di residenza. Tale misura, è bene sapere, è destinata solo a coloro che risiedono in città che hanno deciso di aderire all’iniziativa, che risultino titolari di un sistema di teleriscaldamento e presentino delle difficoltà economiche.