Uovo di Pasqua “buono da morire”, scherzo o realtà? Quanto costa

L’idea è dell’uovo di Pasqua buono da morire è stata lanciata dalla Taffo, nota azienda di pompe funebri. È possibile ordinarlo su Glovo

Il ricavato delle vendite andrà ad Emergency, associazione ormai in prima linea per quanto riguarda l’emergenza umanitaria in Ucraina.

Uova di Pasqua
Fonte Adobe Stock

Le tradizioni pasquali coinvolgono proprio tutti, anche i settori che di base non sono poi così così affini. Basti pensare all’iniziativa della Taffo, nota agenzia funebre a livello nazionale, che ha ideato qualcosa di decisamente curioso.

Ha infatti annunciato la “Brutta Sorpresa”, la linea del suo personale uovo di Pasqua, che si avvale di uno slogan pubblicitario di grande impatto. Un particolare di non poco conto in un mercato dove spesso e volentieri le strategie di marketing assumono più importanza del prodotto stesso.

Uovo di Pasqua “buono da morire”: l’ultima trovata commerciale della Taffo

Il claim infatti cita espressamente che le uova in questione sono “buone da morire”. Una frase che lanciata da un’azienda di pompe funebri fa un certo effetto. I più scaramantici magari toccheranno ferro, altri invece potrebbero essere incuriositi dal testare il cioccolato (rigorosamente fondente) e vedere se realmente merita un appellativo così importante.

Può essere inoltre anche un sano modo per esorcizzare quello che è da sempre un aspetto inquietante per la società. Magari lo si può regalare all’amico o al parente indiscreto che fa sempre domande sulla vita privata.

Al suo interno c’è un piccolo portachiavi in legno a forma di bara. Per acquistarlo in diverse città italiane (Roma, Milano, Torino, Napoli, Bologna, Bari, Palermo, Ancona, Vicenza, Mantova, Novara, Firenze, Cattolica e Castel San Pietro Terme) basta andare su Glovo e ordinarlo. Il costo è di 19,90 euro e il procedimento per poterlo comprare è piuttosto semplice. Basta scaricare l’app, registrarsi, cercare Taffo e poi procedere con la transazione. 

Altro straordinario surplus è che le uova in questione dovrebbero arrivare entro 45 minuti dopo aver effettuato l’ordine. Una parte del ricavato delle vendite sarà devoluto interamente ad Emergency, da oltre un mese in prima linea a sostegno dell’Ucraina. Non si tratta di un’operazione inedita per la Taffo, che già in passato aveva sposato cause benefiche.