Basta alle telefonate moleste sul cellulare: il Decreto è stato pubblicato

Telefonate moleste sul cellulare, a breve non arriveranno più! Il Decreto è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale e tra dieci giorni entrerà in vigore.

Sarà un addio alle chiamate a tutte le ore da parte dei call center e promotori pubblicitari. Il Governo ha ufficializzato l’iter di richiesta del blocco delle telefonare, vediamo come procedere.

telefonate moleste addio
Adobe Stock

Le telefonate indesiderate non saranno più un problema a partite dal prossimo 31 luglio 2022. Il momento tanto atteso è stato ufficializzato e per i cittadini è motivo di sollievo. I vari operatori e gestori di call center dovranno rispettare la nuova normativa o rischieranno di incorrere in pesanti sanzioni, fino a 20 milioni di euro. Se il nome del contribuenti rientrerà nella lista dei numeri da non contattare, la direttiva dovrà essere necessariamente seguita. La domanda è come fare per entrare in quella lista e non ricevere più le fastidiose chiamate ad ogni ora del giorno.

Telefonate moleste addio, come procedere

I cittadini che non vorranno essere più infastiditi da chiamate da parte dei call center e promotori pubblicitari dovranno richiedere l’iscrizione al Registro delle Pubbliche Opposizioni. Il Decreto di riferimento è stato finalmente pubblicato nella Gazzetta Ufficiale ma c’è ancora della strada da percorrere prima che entri in vigore e che la normativa venga applicata.

Il Ministero dello Sviluppo Economico deve, infatti, finire le consultazioni con gli operatori prima di mettere nero su bianco il regolamento tecnico e deve completare i sistemi informatici di riferimento. Pochi passaggi, dunque, in seguito ai quali si potrà richiedere l’iscrizione del proprio numero di telefono mobile al Registro delle Pubbliche Opposizioni in modo tale da essere cancellati da qualsiasi elenco in mano agli operatori di call center e marketing. Avere un contratto stipulato con un gestore telefonico o di un’utenza domestica non precluderà dalla possibilità di richiedere ed ottenere la cancellazione. Ogni consenso dato in precedenza, infatti, viene automaticamente eliminato con l’iscrizione al Registro.

Come avviene l’iscrizione al Registro

L’iscrizione al Registro Pubblico delle Opposizioni è gratuita, pratica e veloce. Basterà accedere al portale ufficiale del Registro ed inserire i propri dati personali nel form che apparirà, compreso il numero di cellulare da cancellare dagli elenchi di società di call center e marketing. Condizione fondamentale per procedere con la corretta iscrizione è, poi, la spunta al consenso della voce “Dichiarazione di veridicità e informativa privacy”.

A questo punto il richiedente potrà visualizzare l’esito della domanda. Se positivo significa che non era stata registrata in precedenza alcuna richiesta di iscrizione al Registro delle Opposizione. Se negativo, invece, si visualizzerà un riquadro rosso con un testo che segnala la già presente iscrizione ed invita a procedere con la modifica dell’opposizione segnalata. Una volta portata a termine la procedura si potrà dire addio alle chiamate indesiderate.