In vendita la casa di Ennio Morricone nel centro di Roma: quanto costa

Un’abitazione che Ennio Morricone non amava particolarmente visto il frastuono eccessivo della zona. Ecco quanto vale il prezioso immobile

Si tratta di un’abitazione di 1000 metri quadri situata all’Ara Coeli da cui è possibile vedere anche la statua di Marco Aurelio in Campidoglio.

Casa Ennio Morricone
Fonte Adobe Stock

Un pezzo di storia sta per cambiare proprietà. La lussuosa abitazione del compianto maestro Ennio Morricone situata all’Ara Coeli a Roma è in vendita. Un luogo che ha ispirato i più grandi successi del compositore romano venuto a mancare il 6 luglio 2020.

Già negli ultimi anni di vita l’artista aveva deciso di trasferirsi all’Eur stanco del frastuono, del traffico e dello smog che ha dovuto patire per circa 30 anni. Adesso che non c’è più è stato dato l’incarico di cederla. Naturalmente l’affare ha dei contorni piuttosto ingenti. 

Quanto vale la casa di Ennio Morricone: tutti i dettagli della vendita

Basti pensare che si tratta di un attico di 1000 mq interni posto su due livelli che comprende anche due terrazze abitabili. Si trova all’interno dello storico Palazzo Muti Bussi progettato ed iniziato nel 1585 dall’architetto Giacomo Della Porta, uno degli scultori tra le massime espressioni del periodo Barocco italiano.

Lo stabile è ricco di numerose sculture e reperti dell’antica Roma e dispone del servizio di portierato h24, con ascensore moderno e un cortile comprensivo di due posti auto riguardanti la dimora in vendita. 

Andando nello specifico dell’appartamento è dotato di tripli ingressi, salone caratterizzato da soffitti a cassettoni alti cinque metri e quattro ampie finestre da cui è possibile godere di una vista esclusiva sul Campidoglio e l’Altare della Patria. Inoltre ci sono quattro camere da letto, quattro bagni, ampio salone e cucina.

Al piano superiore ci sono altri quattro saloni, di cui tre dotati di camino e con accesso diretto al terrazzo abitabile. Queste sono solo alcune delle peculiarità di questa “reggia”. Oltre all’ampiezza vanta un fascino storico e retrò che da soli fanno schizzare le sue quotazioni.

Ad occuparsi della vendita è una delle più importanti agenzie immobiliare a livello mondiale, ovvero la Christie’s, la quale ha fatto sapere che la base di partenza per aggiudicarsi questo e vero proprio gioiello è di 12 milioni di euro. Una cifra che pochi grandi eletti si possono permettere. Chissà chi vorrà concedersi un pezzo di storia di tale importanza, al momento ancora di proprietà di Ennio Morricone.