Legge 104, come comprare un televisore: tutte le agevolazioni

Con la Legge 104 è possibile usufruire di particolari agevolazioni per risparmiare sull’acquisto di un nuovo televisore?

Vediamo come comprare una TV nuova utilizzando delle agevolazioni previste per i titolari di Legge 104.

Legge 104 agevolazioni
Adobe Stock

Il Governo tutela le persone con disabilità erogando prestazioni economiche e assistenziali. Le misure sono pensate per semplificare la vita dei cittadini che presentano un’invalidità più o meno grave e i familiari che li assistono, i cosiddetti caregiver. Gli ambiti di riferimento sono diversi così come i requisiti di accesso e gli importi da ottenere. Citiamo tra le possibilità le agevolazioni per ristrutturare il bagno, il bonus per contrastare i rincari dell’energia elettrica e le detrazioni di cui usufruire per poter risparmiare sull’acquisto di sussidi tecnici ed informatici. Scopriamo se vi rientrano anche i televisori.

Legge 104, le agevolazioni per comprare una nuova TV

La Legge 104 stabilisce che i titolari possono approfittare dell’IVA agevolata al 4% e della detrazione del 19% sul prezzo di acquisto di un bene. Nello specifico, il beneficiario può ottenere la riduzione sull’imposta del reddito per le persone fisiche del 19% più uno sconto sull’acquisto di specifiche apparecchiature.

Le agevolazioni spettano per comprare dispositivi di assistenza alla riabilitazione, di facilitazione della comunicazione interpersonale, di facilitazione dell’elaborazione scritta e grafica, del controllo dell’ambiente e di facilitazione dell’accesso alla cultura e all’informazione. Proprio quest’ultima indicazione è la più pertinente per comprendere se il titolare di Legge 104 può utilizzare l’agevolazione sull’acquisto di sussidi tecnici e informatici per acquistare un televisore.

Le condizioni da conoscere

Per poter ottenere la detrazione del 19% occorrerà che il richiedente presenti il certificato di invalidità più la documentazione fornita dal medico incaricato dalla ASL di appartenenza circa l’utilità di un televisore per la persona disabile. La TV, infatti, viene vista come un sussidio volto ad agevolare al disabile l’accesso alla cultura e alle notizie. In questo caso, dunque, si potrà usufruire dell’agevolazione.

L’acquisto del televisore si va, dunque, ad aggiungere alla lista delle spese per le quali è richiedibile la detrazione del 19%. Rientrano nell’elenco gli acquisti di poltrone per inabili, di apparecchi per il contenimento di fratture e le spese per riadattamenti degli ascensori e per gli interventi volti all’eliminazione delle barriere architettoniche. I ciechi, poi, possono utilizzare l’agevolazione per acquistare e mantenere un cane guida e tutti i titolari di Legge 104 possono comprare un’auto con la detrazione al 19% rispettando specifici condizioni.