Casa al mare a 1 euro: le migliori opportunità del 2022

Vediamo quali sono le opportunità di quest’anno per quanto riguarda la casa al mare ad 1 euro. Dove è possibile fare affari? 

La frontiera piuttosto battuta negli ultimi anni si sta espandendo anche verso le località marine, in particolare al meridione.

Casa al mare ad 1 euro
Fonte Adobe Stock

Il fenomeno delle case in vendita ad 1 euro è ormai piuttosto consolidato nel Bel Paese e ha come obiettivo quello di ripopolare i centri che negli anni sono stati abbondonati. Per lo più riguarda i piccoli borghi rurali lontano dalle città, che non offrono i servizi necessari per poter vivere in maniera agiata.

Inoltre le abitazioni in questione sono naturalmente da ristrutturare, in quanto le loro condizioni sono piuttosto precarie. Sembra però che questo genere di mercato abbia trovato terreno fertile anche in alcune località di mare. A tal proposito, ecco dove si può realizzare il sogno di avere una casa ad un passo dal onde.

Casa al mare ad 1 euro: dove è possibile acquistarle?

Naturalmente la disponibilità riguarda essenzialmente il meridione, terra in cui la presenza del mare è piuttosto costante. Una territorio fertile dove poter acquistare è quello di Taranto. Nella provincia pugliese dove sono presenti diversi appartamenti sparsi su 9 edifici nell’antica zona murata, denominata Isola Madre (dove è possibile ammirare il panorama del Golfo di Taranto).

Tutti necessitano dei lavori per poter diventare abitabili. Hanno inoltre il vantaggio di essere vicini ad interessanti località come Ostuni, Lecce e Matera. Coloro che sono interessati all’acquisto devono inviare la bozza di progetto e 1.000 euro di cauzione (che viene restituita dopo la ristrutturazione). Dispongono di 1 anno di tempo per completare l’ammodernamento della proprietà e non devono necessariamente viverci.

L’immobile può tranquillamente diventare una seconda casa o un Bed and Breakfast. Sulla stessa scia a Belcastro in Calabria e ad Augusta in Sicilia sono molteplici le case disponibili ad 1 euro.

Sembra quasi stonare la presenza di alcune località sarde. Una terra che fa del mare e del turismo i suoi cavalli di battaglia, in alcune aree sta vivendo un forte svuotamento per via del caro delle natalità unito alla disoccupazione. 

L’obiettivo delle amministrazioni è quello di dare nuova linfa a queste aree. Sono a pochi passi dagli antichi Nuraghi, le Tombe dei Giganti, le Domus de Janas e il sito archeologico di Su Nuraxi a Barumini, diventato patrimonio dell’Unesco nel 1997.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base