Truffa del gas, arrestato un uomo: come metteva a segno i suoi colpi

Arrestato un uomo a Cesena per aver utilizzato la tecnica della truffa del gas per irrompere nelle abitazioni altrui. Tutti i dettagli dell’incresciosa dinamica

Diversi malviventi fanno leva su presunte perdite di gas per prendersi gioco delle ignare vittime a cui vengono sottratti tutti i beni più preziosi.

Truffa del gas

Un escamotage vecchio come il mondo, che purtroppo però miete ancora troppe innocenti vittime. Si tratta della truffa del gas che consente ai malviventi di entrare facilmente nelle case dei cittadini per poi derubare loro oggetti preziosi.

Tra le ultime in ordine di tempo ci sono quelle consumatesi a Cesena. Così come prevede il cliché sono stati presi di mira diversi soggetti anziani nella fascia mattutina, in modo tale da non generare troppi sospetti. Anche in questo caso il colpo è avvenuto facendo credere alla vittima di trovarsi dinanzi ad un tecnico, arrivato lì per scongiurare una potenziale fuga di gas. 

Allarme bollette, ci stanno truffando su luce e gas: come scoprirlo

Truffa del gas: l’intervento risolutore delle forze dell’ordine

Dopo essersi introdotti nelle abitazioni hanno portato via gioielli e denaro contanti. Fortunatamente al termine di un rocambolesco inseguimento avvenuto nella città romagnola, l’autore della truffa, già colpevole di altri reati simili è stato tratto in arresto dalla Polizia. 

In seguito all’arresto sono stati sequestrati fuochi pirotecnici ed esplosivi di piccole dimensioni, bombolette spray al peperoncino e radio ricetrasmittenti. Tutto materiale utile per mettere a segno i loschi piani ai danni di terzi.

Una delle persone derubate (insieme al marito) ha raccontato i dettagli dello spiacevole inconveniente, affermando che in apparenza la messinscena sembrava assolutamente reale. Infatti il truffatore aveva in mano un oggetto da cui scaturivano delle piccole scintille ed effetti pirotecnici che agli occhi di persone anziane possono lasciare davvero presagire una fuga di gas.

Rimborso del gas? Come richiedere l’accredito in banca (e non cadere in una truffa)

A quel punto ha fatto credere alla coppia di anziani che dovevano mettere al riparo i loro gioielli riponendoli in una busta. Una volta raccolti, il delinquente li ha subito messi fuori alla porta per poi darsi alla fuga. 

Fortunatamente la vicenda si è conclusa nel migliore dei modi, con le vittime che hanno riconosciuto la persona arrestata come esecutore materiale del colpo. Quest’ultimo adesso dovrà rispondere di truffe e furti in abitazione pluriaggravati. 

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base