Multe stradali: dove vanno i soldi incassati? La risposta che non ti aspetti

Secondo la Commissione di inchiesta sulla tutela consumatori alcune amministrazioni locali non comunicano la destinazione del denaro derivante dalle multe stradali

Si tratta di una problematica che apparentemente interessa solo la politica e le pubbliche amministrazioni, in realtà riguarda anche i cittadini.

Multe stradali
Fonte Adobe Stock

Il denaro delle multe derivanti da infrazioni stradali teoricamente dovrebbe essere riutilizzato da parte delle amministrazioni locali per il bene della collettività. La Commissione di inchiesta sulla tutela dei consumatori però ha lanciato l’allarme portando alla luce una situazione non propriamente rosea.

Stando alle indagini effettuate dalla stessa, sembra che vari enti comunali (circa un terzo) non abbiano un rendiconto adeguato in materia. Un fattore di non poco conto e che interessa l’intera collettività, a cominciare dagli automobilisti che pagano per gli errori commessi alla guida.

Codice della strada, ecco chi ci spia: multe fino a 665 Euro a chi commette questo errore

Multe stradali: che fine fanno i soldi incassati?

L’indagine dell’organo politico in questione ha portato alla luce diversi comuni inadempienti in tal senso, tra cui spiccano alcuni importanti centri come Genova, Messina, Catania, Napoli e Palermo. Il presidente della Commissione Simone Baldelli ha espressamente chiesto dove siano le rendicontazioni (e perché non sono siano state divulgate) relative ai proventi delle multe sia ordinarie che derivanti dagli autovelox.

Questi dati solitamente dovrebbero arrivare entro la primavera di ogni anno, ma per quanto concerne il 2021 sono diversi i tasselli mancanti. In particolar modo quelli relativi alle Valle D’Aosta sono decisamente scarni, mentre la Toscana ha fornito delle informazioni più esaustive a riguardo.

I prossimi mesi saranno decisivi per chiarire definitivamente questa vicenda, anche perché il tema è piuttosto delicato. Anche se apparentemente non sembra, stiamo parlando a tutti gli effetti di soldi pubblici. 

Multe o tasse non pagate? Potresti non dover pagare più: occhio alle date

Saper che fine fanno è importante, anche perché dagli errori degli altri (chi commette infrazioni alla guida) possono derivare delle opere locali importanti, che è estremamente importante registrare e mettere in conto correttamente.

Inoltre questo lavoro è necessario anche per garantire la massima trasparenza ed evitare che possano alleggiare dei sospetti, che resterebbero comunque privi di fondamento.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base