Reddito di cittadinanza, i pagamenti di febbraio 2022: date e ‘sorprese’

Quando verranno effettuati i pagamenti di febbraio 2022 del reddito di cittadinanza? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo cosa c’è da sapere in merito.

Anche nel corso del 2022 saranno molte le famiglie che potranno beneficiare del reddito di cittadinanza.

reddito di cittadinanza febbraio
Foto © AdobeStock

Gli ultimi due anni sono stati segnati, purtroppo, dal Covid che continua ad avere delle ripercussioni negative sia per quanto riguarda l’aspetto delle relazioni sociali che economiche. Molte famiglie si ritrovano purtroppo a dover fare i conti con delle minori entrate, tanto che riuscire a far fronte alle varie spese risulta sempre più difficile.

Proprio in tale contesto, pertanto, non stupisce che si sia registrato un boom di richieste del reddito di cittadinanza, con molti che sono in attesa dei pagamenti che verranno effettuati dall’Inps nel corso del mese di febbraio 2022. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Reddito di cittadinanza senza Isee, importanti cambiamenti in vista: c’è chi rischia di perdere il sussidio

Reddito di cittadinanza, occhio ai pagamenti di febbraio 2022: tutto quello che c’è da sapere

Numerosi sono i nuclei famigliari che possono beneficiare del reddito di cittadinanza. Una misura, come risaputo, spesso oggetto di critiche, soprattutto in seguito ai dati allarmanti emersi dall’ultimo rapporto della Guardia di Finanza. Proprio soffermandosi sul reddito di cittadinanza in molti attendono i relativi pagamenti che verranno effettuati dall’Inps nel corso del mese di febbraio 2022.

Ebbene, a tal proposito interesserà sapere che i pagamenti verranno effettuati verso il 15 del mese per i nuovi beneficiari e per coloro che hanno richiesto il rinnovo entro il mese di gennaio 2022 allo scadere delle prime 18 mensilità.

Coloro che già percepivano il sussidio, invece, devono in genere attendere il giorno 27 del mese. Dato che il 27 febbraio cade di domenica, però, i pagamenti questo mese inizieranno a partire dal giorno 25. I relativi accrediti, pertanto, saranno anticipati a venerdì 25 febbraio o posticipati a lunedì 28 febbraio.

Isee 2022, il valore fondamentale: a cosa stare attenti per non perdere bonus e agevolazioni

In caso di dubbio, comunque, i soggetti interessati possono controllare il saldo della card del reddito di cittadinanza e verificare se e quando l’importo è stato accreditato. A tal fine è possibile chiamare al numero Verde 800 666 888, gratuito sia per chi chiama da linea fissa che da cellulare. In alternativa è possibile recarsi ad uno sportello ATM Postamat oppure consultare il sito ufficiale redditodicittadinanza.gov.it.