Poste Italiane cerca urgentemente postini ma resta poco tempo: come candidarsi

Poste Italiane sta cercando nuovo personale in tutto il territorio nazionale. La selezione aperta è per una mansione piuttosto specifica ma scarna di requisiti

Bisogna però affrettarsi, non c’è ancora troppo tempo per potersi candidare. In alternativa ci sono anche altre posizioni aperte che riguardano però alcune aree specifiche.

Poste Italiane
Fonte Adobe Stock

Poste Italiane apre spesso delle nuove posizioni di lavoro. Impieghi che fanno gola a tante persone desiderose di trovare un lavoro stabile presso un’azienda prestigiosa.

Attualmente sono diverse le proposte per cui è possibile avanzare la propria candidatura. Una in particolar modo è piuttosto ambita, ma ha scadenza a breve termine. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta e quali sono invece le alternative.

Cashback, Poste Italiane triplica i guadagni: non c’è tempo da perdere!

Poste Italiane: quali sono le posizioni lavorative attualmente aperte

A suscitare le maggiori attenzioni è l’annuncio relativo al profilo di Portalettere. Notoriamente non richiede chissà quali skills. Si tratta di un lavoro dinamico e ricco di vantaggi. Infatti solitamente si effettua in fascia mattutina e nel primo pomeriggio.

Pur trattandosi di una mansione piuttosto ambita, non sono tante le selezioni che vengono varate nel corso dell’anno. Considerando che in questo caso, la selezione ha ancora breve durata, è necessario affrettarsi, onde evitare di perdere questa ghiotta chance. 

In alternativa ci sono altre 3 tipologie di proposte. Nella fattispecie Figure di Front End presso Bolzano, Tirocinio professionale forense su Roma e Napoli e Logistics Engineer per SDA EXPRESS COURIER.

Ovviamente in questo caso a seconda dell’attività sono richiesti determinati e specifici requisiti. Nel primo caso è necessaria la laurea in Ingegneria Meccanica, Gestionale o Economia e l’aver maturato una discreta esperienza pregressa sul campo. Completano il profilo la conoscenza riguardante le logiche di magazzino e l’utilizzo di Office e applicativi utili alla progettazione e al disegno come AutoCAD.

Poste Italiane, la pensione è salva! Come riceverla gratis a casa

Tornando al Portalettere sono richiesti solo il diploma di scuola superiore e la patente di guida per la guida dell’automezzo aziendale. Se ci si candida per la provincia di Bolzano è indispensabile anche il patentino per il bilinguismo.

C’è tempo fino al 6 febbraio alle 23:59 per potersi giocare le proprie possibilità. Per qualsiasi info e per poter effettivamente inviare la domanda, bisogna collegarsi al portale di Poste Italiane, nell’apposita sezione dedicata a quest’offerta di lavoro.