Digitale terrestre, facciamo chiarezza tra canali che spariscono e nuove visioni

Il digitale terrestre cambia nuovamente, gli italiani non hanno tregua. Tra canali rimossi e nuove introduzioni scopriamo la lista in vigore, almeno per ora. 

Da quando il 20 ottobre 2021 abbiamo assistito al primo switch off, la lista dei canali del digitale terrestre è cambiata più volte per far fronte alle novità. Scopriamo le ultime news.

digitale terrestre
Adobe Stock

E’ ancora lunga la strada per completare totalmente lo switch off del Digitale Terrestre. Il passaggio allo standard DVB-T2 per una visione tecnologicamente più appagante si concluderà, infatti, nel 2023. Nel frattempo, noi telespettatori saremo chiamati spesso a risintonizzare i canali al fine di usufruire della nuova offerta gratuita proposta. Il primo passo è stato acquistare una tv di ultima generazione oppure un decoder compatibile – ricordiamo che è ancora attivo il Bonus Rottamazione e Tv per ridurre l’acquisto. Ora occorre semplicemente seguire le modifiche che verranno periodicamente attuate in momenti differenti da regione a regione.

Poste Italiane, decoder gratis in arrivo: cosa fare per non perdere il regalo

Digitale terrestre, come affrontare i cambiamenti

Da qualche mese a questa parte assistiamo a cambiamenti del digitale terrestre. Nello specifico alcuni canali vengono rimossi mentre altri sono attivati per una visione gratuita. Le numerazioni sono costantemente aggiornate e alle volte lo spettatore non riesce a trovare un canale amato.

Mediaset, alcuni canali saranno oscurati: il motivo della clamorosa decisione

Il refarming delle frequenze è già iniziato e coinvolgerà pian piano tutte le regioni italiane. Le emittenti TV hanno lo scopo di liberare le frequenze assegnate al 5G e, di conseguenza, devono cambiare la loro frequenza. Come accennato, alcuni canali sono stati di conseguenza rimossi mentre altri sono stati introdotti come Spike o Paramount Network. Tutti questi cambiamenti potrebbero generare confusione ma fortunatamente esiste un modo per conoscere la lista aggiornata dei canali completa di numerazione.

Dove visualizzare la lista aggiornata dei canali

La lista aggiornata dei canali del digitale terrestre è pubblicata su diversi portali online. Si potranno conoscere i canali provvisori – chiamati così per avvisare di un imminente cambiamento – quelli con la nuova numerazione e quelli che non hanno un corrispettivo numero LCN assegnato. Per seguire le notizie ufficiali, le date della riprogrammazione dei canali e i nuovi numeri è consigliabile accedere al portale ufficiale del Ministero dello Sviluppo Economico. Attraverso il sito, ricordiamo, è possibile richiedere il Bonus Tv Decoder e il Bonus Rottamazione così come è possibile verificare la compatibilità del proprio televisore al nuovo standard DVB-T2.