Guida all’abbonamento Instagram, ultima sorpresa social: costi e contenuti

Arriva l’abbonamento a Instagram per accedere a contenuti premium di volti noti. Scopriamo qual è il costo e come funziona l’ultima trovata social.

Instagram abbonamento costo
Pixabay

Instagram è l’applicazione più scaricata la mondo. Consente di scattare foto, pubblicare post, storie, filtri e vedere i contenuti postati da persone di tutto il mondo. Tra poco, poi, consentirà di accedere a contenuti esclusivi sottoscrivendo un abbonamento premium. I test sono già partiti e, per ora, solo pochi fortunati stanno provando l’ebrezza di utilizzare l’ultima trovata social che, siamo certi, spopolerà nei prossimi mesi.

Instagram e altri social, l’indagine: “Dobbiamo proteggere i bambini”

Abbonamento Instagram, i dettagli del progetto

Instagram desidera stare al passo con altri social – Facebook e Twitter in primis – e si è gettato a capofitto su un progetto che è attualmente testato negli Stati Uniti. Mark Zuckerberg ha reso nota l’attivazione dei test sottolineando come la sottoscrizione servirà per consentire ai creatori maggiori guadagni mentre i follower godranno di privilegi e vantaggi. Gli abbonati, infatti, potranno vedere contenuti, storie e dirette esclusive a loro riservate.

Allarme virus su Facebook: non aprire quel messaggio di Messenger

I test e i riscontri tra il pubblico saranno fondamentali per capire se la piattaforma social continuerà su questa strada e per conoscere i follower destinatari del progetto. Per ora, Adam Mosseri ha solamente reso noto tramite un video su Twitter quali saranno i punti di forza dell’abbonamento. Si tratta delle storie, dei live e dei badge. Ma quanto costerà iscriversi all’abbonamento Instagram?

Qual è il costo previsto dalla piattaforma social

Sarà compito dei creatori stabilire i costi dell’abbonamento. Si ipotizzano prezzi variabili tra 0,99 e 99,99 dollari. In base alla cifra spesa si potrà accedere a contenuti esclusivi, dirette riservate, vedere stories che nessun altro – se non abbonato – potrà vedere. Per ogni nickname, poi, è previsto un badge corrispondente e la piattaforma non dovrebbe trattenere alcuna commissione sulle transizioni effettuate per l’anno in corso mentre le cose potrebbero cambiare nel 2023.

L’esclusività è legata, naturalmente, alla presenza di volti noti sulla piattaforma. Nei test in atto stanno partecipando, per esempio, l’astrologa Aliza Kelly, la giocatrice di basket Sedona Prince e la campionessa olimpica Jordan Chiles. Sognare altri nomi è facile ma bisognerà attendere ancora qualche mese per avere maggiori informazioni. Concludiamo con una riflessione; chi non si abbonerà sarà svantaggiato dalla presenza di un abbonamento che riserva contenuti, storie e badge?