Rc Auto, premi da Poste Italiane: cosa vince chi chiede un preventivo

Concorso con buoni benzina in palio per tutti i clienti che richiederanno un preventivo Rc Auto con Poste entro il 31 marzo. E scattano anche gli sconti.

Rc Auto Poste Italiane
Foto © AdobeStock

Un periodo piuttosto prodigo di iniziative per Poste Italiane che, dopo il programma di rimborso cashback pensato per i clienti BancoPosta e PostePay, lavora all’incentivo sull’Rc Auto. La proposta, in tal senso, assume la forma di un concorso. Ovvero, per chi richiederà un preventivo Rc Auto, potrebbe concretizzarsi la possibilità di vincere dei buoni benzina. Una sorta di gioco a premi in sostanza, rivolto ai maggiorenni e con adesione limitata a chi ha una polizza in scadenza nel periodo di svolgimento del concorso. I buoni benzina verrebbero riconosciuti in quanto i partecipanti figurano come contraenti di “polizza auto Guidare Privati” per un’autovettura settore I (uso privato).

Condizione essenziale, quindi, è che la polizza sia in scadenza. A quel punto, il titolare potrà richiedere un preventivo a Poste Italiane tramite il servizio “polizza auto Guidare Privati”, presso qualsiasi ufficio postale abilitato alla vendita del prodotto in questione. Da quel momento, si diventerà a tutti gli effetti dei partecipanti al concorso per ottenere dei buoni benzina. Da tenere presente il termine ultimo per la richiesta dei preventivi, ovvero il 31 marzo 2022. Trascorsa tale data, non sarà più possibile accedere al concorso.

Risparmiare fino a 300 euro sull’Rc auto: si può, con delle semplici mosse

Rc Auto, buoni benzina in regalo: come funziona il concorso

Una volta scavallato il termine ultimo per la richiesta dei preventivi, Poste redigerà un elenco con i nominativi dei destinatari che, entro la data, hanno fatto richiesta del preventivo secondo le regole del concorso. Al fine delle estrazione, anche se un contribuente dovesse aver inoltrato richiesta per più di un preventivo sulla stessa targa, ne verrà considerato uno solo. Inoltre, ogni partecipante potrà essere estratto una sola volta, come vincente o riserva. I vincitori saranno in totale 1.500, con estrazione prevista il prossimo 30 aprile. Le procedure saranno supervisionate da un funzionario della Camera di Commercio o da un notaio. Ogni vincitore riceverà un premio del valore di 50 euro, il quale sarà comunicato via mail, all’indirizzo fornito al momento della richiesta.

Poste Italiane, decolla il nuovo bonus: regalo in arrivo per i clienti

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Da quel momento, Poste si riserverà un lasso di tempo pari a 6 mesi per inviare il premio. Si tratta, nello specifico, di un buono benzina da utilizzare per il proprio veicolo, a prescindere dall’apertura del contratto assicurativo. Su questo fronte, l’Rc Auto di Poste Italiane si inserisce nel programma Poste Guidare Sicuri, rivolto a tutti i possessori della patente di guida. La polizza offrirà delle tutele per i sinistri causati con patente o revisione scaduta, a patto che non si tratti di più di 120 giorni. Per chi sottoscriverà il contratto entro il 30 aprile, inoltre, godrà di un mese gratis di copertura, oltre a sconti del 10% qualora fosse un correntista di Poste. Un altro 7,5% in meno è previsto per chi ha un Libretto postale e un 5% per gli altri clienti.