Con il nuovo anno ci sarà il debutto della nuova formula del Totocalcio, che chiaramente manderà in pensione la vecchia modalità.

Totocalcio
Adobe

C’era una volta la schedina. Appuntamento fisso degli italiani, chi di non l’ha mai giocata almeno una volta nella vita. Appuntamento al fine settimana per decidere quali pronostici giocare per la giornata calcistica in arrivo. 1, x o 2, per provare ad indovinare il risultato finale i quella determinata sfida. Il sogno del 13, l’illusione vellutata del 12 e quella scarica di adrenalina ad ogni gol annunciato alla radio o alla tv, negli ultimi anni. Un gioco senza tempo che ha contribuito a gioie e dolori per milioni di italiani in tantissimi decenni di attività. Cosa resta oggi del Totocalcio? Un gioco dimezzato, lontano parente di quello glorioso che ha segnato il nostro paese ed i suoi cittadini.

Oggi la maggior parte dei giocatori è tutta concentrata sul mondo delle scommesse. Una nuova realtà, una nuova visione, un processo completamente diverso che consente all’utente di scommettere praticamente su qualsiasi dinamica che va a caratterizzare il singolo incontro di calcio. Dal numero dei gol realizzati ai cartellini gialli tirati fuori dall’arbitro. Il numero dei corner, la possibilità che un calciatore faccia o meno gol, tra i tanti ed ovviamente il risultato esatto o il pronostico alla vecchia maniera con l’1, X,2. Gli italiani insomma sono andati avanti. La nuova formula del Totocalcio dovrebbe in qualche modo stimolarli a provarci con un nuovo concorso che in qualche modo amplia i propri orizzonti.

2022 nasce il nuovo Totocalcio: il nuovo regolamento del concorso

Partiamo col precisare che la nuova schedina del Totocalcio sarà composta da due diversi pannelli. Nel primo ci saranno otto eventi di fatto obbligatori, nel secondo un minimo di 7 ed un massimo di 12 eventi definiti opzionali. La logica del pronostico avrà sempre la stessa formula, l’1,X,2, per scommettere sulla squadra in casa vincente, il pareggio o la squadra fuori casa vincente. I giocatori che si appresteranno a testare la nuova formula potranno contare quindi su tre diverse opzioni, ognuna delle quali porta ad un determinato montepremi. La diversificazione della struttura portante del gioco in qualche modo avvicina al concetto delle scommesse sportive.

LEGGI ANCHE >>> Superenalotto e fortuna, occhio al significato dei numeri: chi festeggerà una vincita?

Le diverse opzioni di gioco saranno cosi strutturate, ad ognuna come detto è assegnato uno specifico montepremi:

  • Formula tre: il giocatore deve pronosticare i primi due eventi obbligatori in palinsesto e un evento opzionale a sua scelta, una sola categoria di vincita.
  • Formula cinque: il giocatore deve pronosticare i primi tre eventi obbligatori in palinsesto e due eventi opzionali a sua scelta, una sola categoria di vincita.
  • Formula sette: il giocatore deve pronosticare i primi quattro eventi obbligatori in palinsesto e tre eventi opzionali a sua scelta, una sola categoria di vincita.
  • Formula nove: il giocatore deve pronosticare i primi sei eventi obbligatori in palinsesto e tre eventi opzionali a sua scelta, una sola categoria di vincita.
  • Formula undici: il giocatore deve pronosticare i primi sette eventi obbligatori in palinsesto e quattro eventi opzionali a sua scelta, prevista una sola categoria di vincita.
  • Formula tredici: il giocatore deve pronosticare gli otto eventi obbligatori in palinsesto e cinque eventi opzionali a sua scelta, prevista una sola categoria di vincita.
  • Il Jackpot: nel caso non ci sia almeno un vincitore in una categoria, per la stessa è previsto il meccanismo del jackpot.

Resta dunque il ruolo del vecchio tredici, ma in questo caso, con la nuova formula si potrà vincere anche con l’undici, il nove, il sette, il cinque ed il tre. Le modalità di gioco sono di fatto le classiche, considerata l’epoca che viviamo e le caratteristiche dei nuovi giochi a pronostico sportivo. Giocare on line oppure recarsi come una volta presso la propria ricevitoria di fiducia. A voi la scelta insomma, per questa nuova affascinante avventura.