Casa, ad ognuno il suo prezzo: ecco le città più costose e quelle dove conviene investire

Ad ogni casa il suo prezzo! Entriamo quindi nei dettagli per vedere quali sono le città più costose e dove invece conviene investire.

investimenti immobiliari città
Foto © AdobeStock

Casa dolce casa, il posto sicuro in cui potersi rifugiare e staccare finalmente la spina dai vari impegni della vita di tutti i giorni. Non sempre, però, si ha la disponibilità economica necessaria per poter acquistare l’immobile dei propri sogni. Proprio per questo motivo si cerca sempre di optare per una soluzione che sia in grado di non aggravare pesantemente sulle proprie tasche.

Se tutto questo non bastasse, bisogna sapere che in base ad alcune stime, comprare casa nel 2022 sarà ancora più costoso. Il costo al metro quadro, infatti, è in crescita, in particolar modo al Nord. Allo stesso tempo vi sono alcune città dove i prezzi risultano essere ancora particolarmente bassi, tanto da rivelarsi la scelta giusta per chi desidera investire. Entriamo quindi nei dettagli per vedere quali sono le città più costose e quelle dove invece conviene comprare.

Casa, le città più costose dove comprare: ecco di quali si tratta

Inutile negarlo, ognuno di noi desidera abitare in una casa in grado di rispecchiare in modo ottimale i propri gusti ed esigenze. Non sempre, però, si dispone della liquidità necessaria e per questo motivo è bene ricordare che in molti possono beneficiare di importanti agevolazioni, come il bonus prima casa, pensato appunto per aiutare chi desidera acquistarne una.

Soffermandosi sempre sugli immobili, inoltre, interesserà sapere che in base ad un’indagine svolta da Immobiliare.it, nei prossimi mesi il costo degli immobili sarà ancora più alto. Un aumento dei costi al metro quadro che riguarderà soprattutto città come Torino, Milano e Bari. In particolare Milano si conferma essere la città più costosa, mentre Torino è quella che registra l’aumento più consistente per quanto riguarda il costo al metro quadro.

Entrando nei dettagli, infatti, bisogna sapere che Torino avrà nel 2022 un costo al metro quadro pari a 1.994 euro. Nel 2021, invece, il prezzo è pari a 1.893 euro al metro quadro. Un aumento, quindi, pari a circa il 5,3%. Per quanto riguarda Milano, invece, registra un aumento pari al 4.2%. Mentre nel 2021 il prezzo a metro quadro è pari a 4.900 euro, per il 2022 sarà pari a 5.107 euro.

Case, dal Nord al Sud: ecco dove conviene comprare nel 2022

Mentre in alcune città del Nord i prezzi sono destinati, nel 2022, ad aumentare, al Sud i prezzi risultano essere ancora piuttosto convenienti. Ne sono un chiaro esempio città come Napoli, Palermo e Catania. Allo stesso tempo vi sono alcune interessanti opportunità anche al Nord. In particolare tra le città dove conviene investire si annoverano Genova, Venezia e Firenze.

LEGGI ANCHE >>> Benzina: prezzi in preoccupante aumento, ma evitare la batosta è possibile

Entrando nei dettagli, infatti, bisogna sapere che in tutte queste località i prezzi al metro quadro il prossimo anno saranno più bassi rispetto al 2021. A Venezia, ad esempio, dove i costi ad oggi sono pari a 2.940 euro al metro quadro, scenderanno nel 2021 a quota 2.878 euro al metro quadro. A Firenze, invece, si passerà da 3.967 euro al metro quadro a quota 3.825 euro.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base