Buoni fruttiferi postali, occhio ai guadagni: ecco quello con rendimento più alto di dicembre 2021

Far fruttare i soldi senza rischi è possibile, grazie ai buoni fruttiferi postali. Entriamo nei dettagli e vediamo qual è quello con rendimento più alto di dicembre 2021.

Foto © AdobeStock
Foto © AdobeStock

Siamo ormai giunti alla metà di dicembre e questo vuol dire che mancano davvero pochi giorni alla fine del 2021. Un anno particolarmente intenso, quello che sta per giungere a termine, che ha dovuto purtroppo fare i conti, ancora una volta, con l’impatto negativo sul Covid sull’economia.

Molte persone, purtroppo, si ritrovano a dover fare i conti con una grave crisi economica, che porta ad accrescere il clima d’incertezza. Proprio in tale ambito, pertanto, non stupisce che siano in tanti a decidere di mettere i propri soldi da parte, in modo tale da avere del denaro a cui attingere in caso di bisogno. Allo stesso tempo lasciare i propri soldi fermi non si rivela essere sempre la scelta giusta.

Buoni fruttiferi postali, occhio ai guadagni: tutto quello che c’è da sapere

A partire dai costi di gestione, passando per la perdita del potere d’acquisto per via dell’inflazione, sono tanti i fattori che finiscono per ridurre le disponibilità economiche a nostra disposizione. Da qui la decisione di molte persone di investire in buoni fruttiferi postali, in modo tale da far fruttare i propri soldi, al’insegna della massima sicurezza.

Tra gli strumenti più amati e utilizzati dagli italiani, grazie ai buoni fruttiferi postali è possibile risparmiare, avendo la sicurezza che quando viene richiesto il rimborso, verrà restituito il capitale versato più gli interessi maturati. Allo stesso tempo non bisogna mai sottovalutare nulla.

Si consiglia, infatti, di prestare sempre particolare attenzione alle condizioni riportate sul retro. Proprio in tale ambito, pertanto, non stupisce che in molti siano interessati a questo tipo di strumento, tanto da chiedersi quale sia il buono fruttifero con rendimento più alto a dicembre 2021. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Buoni fruttiferi postali, qual è il migliore di dicembre 2021? Ecco di quale si tratta

Ebbene, il miglior buono fruttifero postale di dicembre 2021 è senz’ombra di dubbio il 4 x 4, in quanto si rivela essere quello che offre interessi più alti rispetto agli altri prodotti attualmente disponibili. Ideale per chi desidera effettuare investimenti di medio – lungo periodo, è garantito dallo Stato italiano ed è possibile chiederne il rimborso, sempre al 100%, in qualsiasi momento nel corso dei suoi 16 anni di vita.

Ma non solo, ricordiamo che è possibile sottoscrivere tale buono fruttifero a partire da 50 euro e relativi multipli. Per quanto riguarda gli interesse, inoltre, godono di una tassazione agevolata al 12,50%. Il rendimento cresce all’aumentare degli anni di possesso del titolo. Gli interessi vengono riconosciuti al termine di ogni quadriennio e liquidati solamente al momento del rimborso.

LEGGI ANCHE >>> Reddito di cittadinanza, la scomoda verità: tutto quello che c’è da sapere

Per ottenere il massimo del rendimento, ovviamente, bisogna aspettare la fine del sedicesimo anno. Se invece si decide di chiedere il rimborso prima si dovrà fare i conti con i tassi inerenti il quadriennio di appartenenza. Entrando nei dettagli è bene sapere che il buono fruttifero postale 4 x 4 presenta un rendimento effettivo annuo lordo pari allo:

  • 0,20%, ovvero 0,175% netto, alla fine del quarto anno;
  • 0,30%, ovvero 0,262% netto, al termine dell’ottavo anno;
  • 0,40%, ovvero 0,35% netto, alla fine del dodicesimo anno;
  • 0,75%, ovvero 0,656% netto, al termine del sedicesimo anno.