Iliad rilancia, l’ultima offerta è clamorosa: fino a quando è possibile attivarla

Iliad ha varato una nuova allettante proposta che con tutta probabilità farà vacillare molti utenti. Di cosa si tratta e quanto costa mensilmente 

Iliad
Fonte Adobe Stock

Iliad continua la sua ascesa a suon di offerte allettanti. L’ultima in ordine di tempo va oltre ogni più rosea aspettativa. L’azienda si è spinta oltre i propri limiti garantendo un traffico dati che mai prima d’ora aveva rilasciato.

Dopo le numerose proposte estive ed autunnali, la compagnia telefonica francese è pronta a fare un gran bel regalo di Natale ai propri clienti. L’obiettivo è quello di assicurarsi ancor più consumatori dopo aver toccato quota 8 milioni lo scorso settembre.

Iliad: cosa comprendere la nuova proposta e fino a quando c’è tempo per attivarla

Per farlo però bisogna essere sempre sul pezzo, andando ad offrire agli utenti qualcosa che fa gola e che al contempo i competitor non garantiscono allo stesso modo. Da queste esigenze nasce Flash 150 5G, che include 150 GB di traffico dati mensile, anche in 5G dove disponibile. 

Non possono mancare nel pacchetto i minuti e gli sms illimitati che ormai sono un plus. L’attenzione principale è rivolta esclusivamente ai Giga. Il tutto a soli 9,99 euro al mese. 

C’è però una condizione tassativa da rispettare. Per poter usufruire di questi notevoli benefici, bisogna affrettarsi. Non si tratta di una proposta a lungo termine. Per aderire c’è tempo fino all’11 febbraio 2022.

Il target di riferimento è quello dei nuovi clienti. Quindi chi già possiede una SIM Iliad non potrà passare a Flash 150. Da qualche mese però l’operatore ha concesso la possibilità ai propri abbonati di poter rimodulare la propria proposta aderendo a Flash 120 (clicca qui per conoscere i dettagli dell’offerta).

LEGGI ANCHE >>> Iliad regina del mercato: alle offerte si aggiungono tre funzioni gratis

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Dunque, chi credeva che Iliad si fosse presa un periodo di pausa per poi tornare alla carica con l’arrivo dell’anno nuovo, si è sbagliato di grosso. D’altronde il ferro va battuto finché caldo. Il momento è piuttosto favorevole e per questo aspettare non avrebbe alcun senso.  Adesso la palla passa ai potenziali acquirenti, che possono garantirsi un traffico Internet a dir poco spaventoso.