Sono diversi i rumors inerenti all’aumento della tredicesima 2021 in relazione agli anni passati. Sarà vero? Scopriamolo insieme 

Tredicesima 2021
Fonte Adobe Stock

La fine dell’anno corrisponde con l’arrivo della tredicesima per i lavoratori dipendenti. Da qualche tempo nell’ambiente sta circolando un’indiscrezione secondo cui quest’anno la mensilità aggiuntiva sarà più corposa rispetto agli anni precedenti.

Una notizia che è stata presa subito con grande entusiasmo dalla popolazione, desiderosa di ottenere un riconoscimento maggiore dopo un periodo non certo positivo per via delle restrizioni anti-covid. 

Prima di gioire sarebbe però meglio valutare attentamente la situazione e capire se realmente le cose stanno così. Il rischio di una brutta delusione in questi casi è sempre dietro l’angolo.

Tredicesima 2021 più corposa: ecco cosa c’è di vero

Infatti, la tassazione non è cambiata e non è stato introdotto alcun nuovo bonus pensioni. Quindi lavoratori e pensionati non devono aspettarsi nessuna novità. La tredicesima 2021 sarà pressappoco la medesima degli anni precedenti. 

La conferma arriva dalla verifica dell’importo, già verificabile dai pensionati nella propria area personale dell’Inps a cui si accede ormai quasi esclusivamente tramite SPID. In questi giorni è possibile scaricare il cedolino della pensione e della tredicesima di dicembre 2021 .

Per quanto concerne le date di accredito sono sempre quelle indicate dai veri uffici postali situati nei comuni di residenza. Passando ai dipendenti della pubblica amministrazione, potranno contare sull’anticipo dell’accredito dello stipendio di dicembre 2021. Quindi già dai primi giorni di dicembre potranno verificare l’importo completo della tredicesima prevista per l’anno solare 2021. Basterà collegarsi all’area riservata di NoiPA.

Insomma, il quadro è già ben delineato e a stretto giro le categorie in questione non avranno altro che la conferma di quella che è stata una delle bufale più clamorose di fine anno. 

LEGGI ANCHE >>> Tredicesima più alta? Il dubbio di Natale: ecco in che modo scioglierlo

Purtroppo quando le tematiche inerenti il denaro essendo più appetibili, sono spesso e volentieri strumentalizzate ed il risultato è quello di creare delle false aspettative. 

Tornando alle pensioni, il prossimo sarà un anno decisamente importante, in cui le nuove introduzioni sull’argomento sono pronte a far capolino nell’ampio panorama dell’economia italiana. Clicca qui per conoscerle.