Importanti novità arrivano da PayPal che mette a disposizione dei propri utenti un servizio particolarmente gradito. Ecco di cosa si tratta.

Paypal pagamenti
Foto © AdobeStock

Ogni prodotto o servizi per essere acquistato richiede necessariamente una contropartita di tipo economico. Non stupisce quindi il fatto che proprio i soldi finiscano spesso al centro dell’attenzione. Vari i cambiamenti registrati nel corso degli anni dai vari strumenti di pagamento, con tale processo che sembra destinato a non arrestarsi.

Proprio in tale ambito a farsi sempre più spazio è Paypal, che si rivela essere uno dei mezzi di pagamenti più utilizzati e apprezzati. Se tutto questo non bastasse, gli utenti possono fare i conti con una vera e propria svolta, grazie ad una novità particolarmente attesa. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo di cosa si tratta.

Paypal, arriva la svolta: è possibile pagare a rate e senza interessi

Il mondo dei soldi è in continuo cambiamento e per questo anche le varie modalità attraverso cui poter effettuare i vari pagamenti sono protagonisti di una continua evoluzione. Lo sa bene Paypal che da sempre cerca di venire incontro alle esigenze dei propri utenti attraverso nuovi servizi.

Ne è un chiaro esempio una novità che tutti aspettavano e che è stata accolta con molto piacere. Si tratta di PayPal Paga in 3 rate che permette, come facilmente intuibile dal nome, di dilazionare in tre rate mensili i propri acquisti, con importi compresi da 30 euro a 2 mila euro.

Per poter usufruire di questa funzione non bisogna fare altro che optare per la voce che permette la rateizzazione durante la fase di acquisto, al momento del pagamento con Paypal.

Proprio in questa fase appare una schermata attraverso la quale poter fare la scelta più adatta alle proprie esigenze. Se tutto questo non bastasse non sono previsti interessi e nemmeno spese di gestione, rendendo questo servizio particolarmente conveniente.

LEGGI ANCHE >>> Poste Italiane, saltare definitivamente la fila agli sportelli è possibile: il trucco che non ti aspetti

L’importo di ogni rata, ricordiamo, viene calcolato automaticamente. La prima rata viene pagata subito, mentre l’importo restante nei due mesi successivi, a partire dalla data di sottoscrizione del contratto di finanziamento. È possibile inoltre saldare il tutto in anticipo, senza dover pagare nulla per il rimborso anticipato.