La graduatoria del Super Cashback è disponibile sull’app IO. A breve verranno disposti i bonifici per i fortunati vincitori 

Cashback
Fonte Pixabay

L’attesa è finita. Finalmente i 100mila vincitori del Super Cashback potranno ricevere i 1500 euro che gli spettano per aver effettuato il maggior numero di transazioni con carta o bancomat nel primo semestre del 2021. 

Prima di capire quando arriveranno gli accrediti sui conti correnti, ripercorriamo alcune tappe fondamentali di questa vicenda, che per certi versi è stata a dir poco incresciosa.

A differenza del Cashback ordinario ci è voluto più tempo in questo caso visto che bisognava risolvere le questioni relative alle micro-transazioni e ai cosiddetti furbetti del Cashback.

Super Cashback: quando arrivano i pagamenti da 1500 euro

Adesso che queste situazioni sono state chiarite è stata stilata la classifica finale. Per poterla consultare non bisogna fare altro che collegarsi all’app Io nella propria sezione dedicata al programma Cashback. 

Quindi in virtù di quanto disposto dal decreto legge numero 99 del 30 giugno 2021 che aveva disposto lo slittamento dei pagamenti appena dopo la fine di giugno, i pagamenti verranno disposti entro il 30 novembre 2021. 

In pratica l’Esecutivo ha concesso la possibilità ai partecipanti di presentare un ricorso entro 120 giorni dalla fine del semestre per dimostrare di aver effettuato delle transazioni non conteggiate all’interno dell’app IO. Le recriminazioni sono state esposte anche per quelle eliminate perché non ritenute valide ai fini del programma.

LEGGI ANCHE >>> La classifica del Super Cashback: pioggia di euro in arrivo per 100 mila italiani

Una volta espletate le pratiche di pagamento, il Cashback andrà definitivamente in archivio per quanto concerne le iniziative statali. Il Governo Draghi prima lo ha sospeso temporaneamente per il secondo semestre del 2021, poi lo ha abolito del tutto. Il successo ottenuto però ha dato nuovi spunti alle banche. Quest’ultime hanno quindi deciso di varare dei Cashback per i loro clienti. (Clicca qui per conoscere i particolari).

Tornado al servizio statale non resta che aspettare il messaggio sull’app IO che certifichi la disposizione del bonifico. Dopo tanta attesa, la voglia di mettere le mani sul premio è tanta. Mancano pochi giorni alla fine del mese e di conseguenza alle erogazioni dei pagamenti.