La classifica dei vincitori del Super Cashback è definitivamente chiusa. I bonifici stanno per partire riempiendo di 1.500 euro le tasche di 100 mila italiani.

Super Cashback classifica vincitori
Adobe Stock

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha cominciato ad avvertire i vincitori del Super Cashback che i soldi stanno per arrivare. Dopo più di quattro mesi di verifiche, la classifica è stata stilata e i vincitori sono stati designati. L’APP IO sarà il mezzo attraverso il quale si riceverà la bella notizia che giungerà come un regalo di Natale anticipato per 100 mila persone. Dopo il rimborso di 150 euro previsto dal Cashback, dunque, si attende l’erogazione tramite bonifico di 1.500 euro a tutti coloro che effettuando il maggior numero di transizioni elettroniche in sei mesi sono riusciti ad inserirsi tra i primi centomila posti.

Super Cashback, quanta fatica stilare la classifica

Il Super Cashback è stato caratterizzato da polemiche e recriminazioni sulle modalità di utilizzo delle transizioni da usare per far numero e scalare la classifica generale. Nei mesi passati le accuse verso i furbetti delle transizioni si sono accese e tanti onesti cittadini speravano in azioni di contrasto volte a fermare chi poco onestamente ha compiuto centinaia di microtransazioni. Tale desiderio, però, non si è avverato e la classifica include anche questi furbetti.

Avviso ai vincitori, come arriva

Tra ieri sera e la mattinata di oggi verranno inviate le comunicazioni di vittoria ai 100 mila primi classificati. I vincitori, infatti, potranno leggere sull’App IO un messaggio in cui il Ministero dell’Economia e delle Finanze comunica il diritto alla ricezione dei 1.500 euro. Il testo recita così “Congratulazioni, hai diritto al Super Cashback! Complimenti, sei tra i 100 mila partecipanti in testa alla classifica Super Cashbacke hai diritto ad un rimborso di 1.500 euro!“.

Il numero minimo di transazioni effettuate per rientrare nella classifica è 787 in sei mesi. La cifra è elevata, si calcolano in media almeno quattro pagamenti elettronici al giorno, dal lunedì alla domenica. Il dubbio che la maggior parte di queste operazioni siano microtransizioni è reale ma comunque si tratta di una procedura legale dato che nel Decreto Cashback non è presente una norma che vieta le transazioni dall’importo basso.

Leggi anche >>> Manovra, Quota 102 e addio al Cashback: cosa cambia nel 2022

Quando arriveranno i soldi del bonifico

I 100 mila vincitori riceveranno tramite bonifico i 1.500 euro entro il 30 novembre 2021. Questo è quanto comunicato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze. Attraverso un messaggio sull’App IO si verrà a conoscenza dell’avvenuta erogazione del denaro.