Due vincite davvero eccezionali che hanno rallegrato e dato speranza in due diverse località siciliane.

Superenalotto Montecassiano
Foto © AdobeStock

Ancora grandi soddisfazioni dal Superenalotto. In Sicilia la vincita è doppia, festeggiano due citta e due fortunati giocatori. Il Superenalotto negli ultimi tempi sembra essere diventato sempre più faro di speranza, non è un’esagerazione dirlo, considerata la mole delle giocate che settimana dopo settimana convergono sul gioco più ricco d’Italia. La caccia al jackpot si fa sempre più interessante insomma con la somma dei 108 milioni circa ancora lontana dall’essere intravista da qualche fortunato.

In Sicilia la buona sorte ha voluto l’estrazione di due “5”. 19.188,35 euro ciascuno per una affermazione che ha significato chiaramente tanto per la cittadinanza delle due località. La combinazione vincente, in questo caso doppia, deriva da chissà quale codice, quale situazione immaginata, ponderata o chissà altro. Una serie di numeri fissa, magari composta da date di nascita di cari o date di eventi particolari. Quel che è certo è che certi raggruppamenti di numeri spesso si rivelano vincenti, senza ombra di dubbio.

Superenalotto: Messina e Carini centro d’Italia per due eccezionali vincite

Le due località siciliane Carini e Messina al centro dell’attenzione nazionale per due vincite che sanno di impresa. Una terra sempre più spesso martoriata da disagi e disoccupazione dilagante per una volta al centro di un fatto che riguarda al buona sorte e l’arricchimento di qualcuno dei suoi cittadini. A Carini, in una ricevitoria di corso Umberto I, e a Messina, in una tabaccheria di via Cesare Battisti si è consumato di fatto il trionfo.

LEGGI ANCHE >>> SuperEnalotto, quando vincere diventa pericoloso: l’allarme degli psicologi

Cresce ancora il jackpot insomma che si attesta poco sotto i 110 milioni di euro. Lontani i fasti di Montappone nelle Marche, dove lo scorso maggio un super fortunato riuscì nell’impresa di indovinare il “6” vincente e portarsi a casa la bellezza di 156 milioni di euro. Una cifra difficilmente immaginabile. Una cifra che ha fatto letteralmente perdere le tracce del fortunato vincitore. A Montappone, con molta probabilità, ancora attendono il suo manifestarsi. Oggi è toccato alla Sicilia. Il Superenalotto continua a distribuire vincite e tante migliaia di euro in giro per l’Italia. Che si continui sempre cosi.