Scegliere i regali di Natale non è mai semplice. Siamo pronti a mettervi sulla giusta strada per emozionare e stupire figli e nipoti. 

regali di Natale
Pixabay

Le festività natalizie richiedono impegno e concentrazione per addobbare l’albero, la casa, allestire il presepe, ideare il menù di Natale, organizzare gli incontri con parenti e amici o una vacanza. In tutta questa frenesia arriva anche il momento di scegliere i regali per le persone amate. L’intenzione è di stupire e rendere felice chi riceve un dono ma non sempre si indovina il regalo giusto. Gli errori sono frequenti soprattutto quando i destinatari sono bambini e ragazzi adolescenti, generazioni lontane e dai desideri eclettici. Oltre alla scelta del regalo, poi, occorre pensare anche a rientrare nel budget programmato limitando ulteriormente la cerchia delle opzioni. Se tutto questo vi spaventa, potete lasciarvi guidare dai nostri suggerimenti e riuscire, così, a rendere felici figli e nipoti.

Come scegliere il regalo di Natale giusto

Alle volte fare di testa propria non è la soluzione più efficace. Soprattutto se si è nonni e si desidera stupire il proprio nipotino. E’ quindi consigliabile interpellare i genitori per capire se il bambino ha scritto una lettera a Babbo Natale con espressi i suoi desideri oppure semplicemente per chiedere quali sono i giochi preferiti. Questa è una strada semplice da seguire ma non sempre porta a buoni risultati.

Se i dubbi persistono è bene andare avanti con le considerazioni. Innanzitutto occorre tener conto dell’età del bambino o del ragazzo per non rischiare di donare regali pericolosi se troppo piccoli oppure considerati “offensivi” se nipoti adolescenti si vedono regalare un oggetto da bambini. Altri dilemmi riguardano regali che i genitori non vorrebbero mai dare ai figli e la grandezza del dono soprattutto se la casa in cui vive il nipote è piccola.

Cinque regali da considerare sotto i 50 euro

In base alla fascia di età è possibile scegliere tra vari regali di Natale. I bambini di età inferiore ad un anno saranno attratti da giochi colorati e luminosi che stimolano la manualità e la coordinazione. Un esempio è Tumama, il giocattolo musicale che proietta luci e immagini e consente di svolgere varie attività. Il prezzo è di 23,99 euro su Amazon.

I bambini fino ai tre anni, invece, sono più attratti dal movimento, hanno voglia di correre o, perché no, cavalcare. La scelta potrebbe vertere su Nicolò Go Go di Clementoni, un divertente cavalcabile colorato che insegna lettere, numeri, forme e colori. Il tutto al costo di 35,89 euro. Dai tre anni in su arriva il momento di far conoscere il magico mondo dei Lego, i mattoncini colorati capaci di stimolare creatività, coordinazione e fantasia nei bambini (e non solo). I prezzi delle scatole sono vari e i soggetti sono in grado di soddisfare ogni passione.

Leggi anche >>> Regalo di Natale dal Governo, 480 motivi per gioire: chi sono i beneficiari, senza ISEE

Il Natale perfetto per i più grandicelli

I bambini dagli otto anni possono essere stupiti con regali legati alla robotica oppure alla scienza come il Super Laboratorio dei primi 101 esperimenti di Lisciani Giochi dal costo di 15 euro circa. La scelta del regalo perfetto diventa più difficile se il destinatario comincia ad entrare nel periodo dell’adolescenza. Il consiglio è optare per un gioco da tavolo divertente che possa riunire il ragazzo/ragazza con gli amici per pomeriggi all’insegna dell’allegria. Questo mondo è molto vasto e la scelta ampia. Consigliamo Taboo Junior oppure Glop Mimo, entrambi ben al di sotto dei 50 euro.