Italo Treno ha varato delle nuove proposte di lavoro. Vediamo chi può avanzare la propria candidatura e fino a quando c’è tempo per farlo

Italo Treno

Il panorama lavorativo italiano non è così scarno di proposte come si suol credere. Il graduale ritorno alla normalità sta favorendo la rinascita delle aziende che poco alla volta stanno cercando nuove figure da inserire all’interno del proprio organico.

Tra queste spicca Italo Treno che entro dicembre ha intenzione di assumere diversi lavoratori in più ambiti. Vediamo quali posizioni sono aperte in base al titolo di studio e quali sono i requisiti tassativamente richiesti per poter svolgere queste mansioni.

Offerta lavoro Italo Treno: mansioni richieste e requisiti indispensabili

In primis necessita di macchinisti tra Milano e Roma. Per potersi candidare è necessario avere la Licenzia Europea di condotta treni e il Certificato complementare di categoria B, diploma di scuola superiore, esperienza di almeno un anno e disponibilità a lavorare su turni e a trasferirsi tra le suddette città.

Passando alle figure da inserire all’interno dell’organigramma aziendale, Italo ha aperto le ricerche anche per il ruolo di Junior Demand and Development a Roma. Anche per quanto riguarda questa possibilità lavorativa, c’è tempo fino a dicembre per presentare la domanda. È richiesta la laurea magistrale in ingegneria, informatica o telecomunicazioni, conoscenza discreta dell’inglese e degli sviluppi IT.

Per la sede di Roma invece sono necessari degli Addetti cicli logistici budget and reporting che devono necessariamente essere in possesso di laurea in economia, ingegneria o statistica ed aver maturato un esperienza affine di minimo sei mesi.

Spostandoci più giù, nella fattispecie a Nola (provincia di Napoli), è richiesto un Referente impianto di manutenzione. Per potersi candidare non si può prescindere dal diploma di scuola superiore ed esperienza di 3-5 anni nel ruolo. È richiesta la disponibilità ad andare in trasferta e sono maggiormente richiesti profili di neolaureati in ingegneria, statistica ed economia.

LEGGI ANCHE >>> Bonus, l’ultimo treno: come avere 1000 euro in più sul conto corrente

Per chi invece ama viaggiare e stare a contatto con il pubblico, ci sono le posizioni per hostess e steward di bordo. Ai fini dell’assunzione sono richiesti il diploma o la laurea, esperienza di almeno 3 anni nel ruolo, conoscenza perfetta dell’inglese e disponibilità a lavorare su turni e festivi. Le sedi di lavoro sono Venezia e Milano. 

I candidati ritenuti idonei devono superare un corso di formazione della durata di tre settimane per poi essere assunti con un contratto di somministrazione. Per eventuali approfondimenti, sul portale di Italo si possono trovare tutte le offerte attualmente disponibili.