Vera Assicurazioni è una compagnia italiana che presenta polizze per garantire la persona, la casa, l’auto e tanto altro. Ma come funzionano le assicurazioni sanitarie?

Vera assicurazioni logo

Il mondo delle assicurazioni offre tantissime soluzioni e coperture, adatte a tutte le tipologie di cliente e a tutte le esigenze. In moltissimi sapranno che l’assicurazione consiste nel trasferimento da un soggetto a un altro di un rischio.

Il soggetto che trasferisce il rischio è l’assicurato, colei che se lo accolla è la compagnia assicuratrice. Un contratto di assicurazione rappresenta perciò una garanzia che un soggetto predispone a tutela di se stesso, contro la possibilità che si concretizzi un evento futuro e incerto che causerebbe un danno per il suo patrimonio o per la sua salute.

Di seguito intendiamo volgere la nostra attenzione verso le assicurazioni sanitarie offerte da Vera Assicurazioni, una compagnia molto attiva sul mercato. Ne vedremo in sintesi le caratteristiche chiave in modo da capire quali sono i vantaggi derivanti dalla sottoscrizione di una polizza assicurativa con questa società. Facciamo chiarezza.

Vera Assicurazioni: una compagnia nata dalla collaborazione tra Cattolica e BPM

Anticipiamo subito che Vera Assicurazioni è un soggetto dall’assoluta credibilità e solidità, perciò anch’esso ha una posizione di spicco nel complesso ed articolato mondo degli operatori del mercato assicurativo. Vera Assicurazioni è infatti una compagnia assicurativa che nasce dalla collaborazione tra Cattolica Assicurazioni e il Gruppo BPM, due realtà molto ben radicate nel territorio italiano con una rete di uffici e di addetti pronti ad assistere i clienti in tutte le loro necessità.

Da notare che la società in oggetto riserva ai propri clienti delle articolate e complete polizze per garantire la persona, l’auto, la casa, il patrimonio e l’impresa. Non manca nulla nel catalogo di Vera Assicurazioni: di seguito – come accennato – ci focalizzeremo sulle assicurazioni sanitarie, che sicuramente occupano uno spazio di rilievo nel catalogo della compagnia.

E d’altronde resta sempre interessante occuparsi della materia assicurativa, se pensiamo che l’esistenza di un contratto di assicurazione è vincolata alla non controllabilità dell’evento, nè da parte dell’assicuratore, nè da parte dell’assicurato. Oggigiorno assicurarsi è un’ottima scelta, per tanti buoni motivi connessi all’imprevedibilità della vita.

Detta ‘non controllabilità’ prende il nome di alea di rischio. In virtù del contratto d’assicurazione si quantifica il danno che l’evento causerebbe se si realizzasse nel concreto.

Stipulare un contratto di assicurazione ha i suoi vantaggi, giacché la società assicuratrice si assume la gestione finanziaria dell’evento aleatorio, in cambio del pagamento di un premio. Nell’ipotesi l’evento si realizzi, la compagnia sarà tenuta a versare un capitale o una rendita, in base a quanto pattuito a suo tempo nel contratto assicurativo.

Come si può leggere nel sito web ufficiale della compagnia, nello spazio riservato alla presentazione della stessa: “Nate dalla collaborazione tra il Gruppo Cattolica Assicurazioni e Banco BPM, Vera Assicurazioni e Vera Protezione offrono soluzioni assicurative per la persona, l’impresa, il patrimonio, la casa, l’auto e molto altro ancora. Attraverso i nostri prodotti, accessibili a tutti i clienti di Banco BPM, diamo risposte concrete al crescente bisogno di protezione”.

I prodotti assicurativi di Vera Assicurazioni mirano a tutelare i clienti da tutti quegli imprevisti che possono mettere in pericolo la serenità del privato. La missione della società in oggetto è quella di essere vicini a tutti i clienti di Banco BPM in caso di imprevisti, con una risposta concreta a quella necessità di sicurezza che si presenta quotidianamente nel mondo del lavoro, in famiglia, nella tutela del proprio benessere. Come si può notare, dunque, nel sito ufficiale è indicato chiaramente qual è il target di clientela di questa compagnia.

Il sito web si presenta diviso razionalmente in sezioni: Società, Prodotti, Servizio Sinistri, Preventivi, Comunicazioni e News, Contatti. Questa ultima area include in particolare l’indicazione dei contatti e-mail e dei numeri di telefono del call center per l’assistenza clienti.

Vera Assicurazioni: che cos’è l’assicurazione sanitaria?

All’inizio di questo articolo abbiamo detto che ci focalizzeremo sulle cd. assicurazioni sanitarie offerte dalla compagnia citata. Ma in che cosa consiste esattamente l’assicurazione di questo tipo? Ebbene, l’assicurazione sanitaria copre varie tipologie di spesa su infortuni e salute. In particolare, vi sono diverse coperture e fattori che ne influenzano il costo.

In particolare, un’assicurazione sanitaria rappresenta una polizza che ha la funziona di coprire le spese sostenute nella sanità privata in ipotesi di malattia o di infortunio. Questo ovviamente vale anche per Vera Assicurazioni.

Si tratta di una copertura facoltativa, che è prescelta dal privato cliente in tutte quelle circostanze nelle quali appare preferibile avere un’alternativa rispetto alla sanità pubblica; o per proteggersi dal rischio non remoto di imprevisti e problemi di salute in ipotesi di viaggi.

Come appena accennato, le assicurazioni sanitarie funzionano in modo non differente da quello di tutte le altre assicurazioni. Infatti, il cliente assicurato firma una polizza che, in cambio di un pagamento annuo di un premio stabilito a priori, lo assicura per quanto attiene alla copertura di spese private impreviste, fino a una cifra massima prefissata.

C’è da rimarcare che, a differenza di assicurazioni come quelle sulle automobili o sui motorini, e a differenza da quello che si verifica in altri paesi del mondo dove il sistema sanitario funziona in modo differente dal nostro, in Italia l’assicurazione sanitaria non è obbligatoria. Ciò ha senza dubbio riflessi a livello economico, per le finanze di ciascuno, che può dunque decidere se farla o meno.

Le tre categorie delle assicurazioni sanitarie

Parlare delle assicurazioni sanitarie di Vera Assicurazioni, significa ricordare che le assicurazioni sanitarie più diffuse sono incluse in tre ampie categorie. Eccole di seguito in sintesi:

  • L’assicurazione che protegge dal rischio di invalidità permanente e garantisce al paziente assicurato il pagamento di un indennizzo economico proporzionato al suo livello di eventuale invalidità;
  • L’assicurazione di tipo indennitario, la quale garantisce agli assicurati una somma prefissata, una indennità che scatta in tutte le ipotesi nelle quali si concretizzi l’evento contro cui ci si assicura. Facendo un rapido esempio, in circostanze di perdita di guadagni legata al fatto di non poter lavorare per ragioni di salute, il cliente assicurato è consapevole che riceverà una somma giornaliera fissa in base a determinati criteri;
  • L’assicurazione a rimborso, ossia quella che tutela in caso di spese mediche sostenute dal paziente.

Il costo di un’assicurazione sanitaria – compresa quella di Vera Assicurazioni – è – come si può intuire – assai variabile ed è correlato a distinti fattori. Per esempio, hanno grande rilievo l’età e le condizioni di salute preesistenti dell’assicurato, la tipologia di copertura richiesta, i servizi disponibili, e non solo. Non a caso, nelle pagine web ufficiale di Vera Assicurazioni è presente un’area ad hoc, in cui è possibile richiedere un preventivo indicando varie informazioni.

In linea generale, è piuttosto evidente che una polizza sanitaria dalla copertura molto estesa per una persona di età avanzata sarà più più cara, rispetto a una polizza più parziale e stipulata da un soggetto in giovane età e in buon stato di salute.

Quali sono le spese coperte dall’assicurazioni sanitaria?

Per aver ben chiaro il contesto di cui ci occupiamo, vedendo da vicino le assicurazioni sanitarie di Vera Assicurazioni, dobbiamo evidenziare che un’assicurazione sanitaria ha la funzione di coprire diverse tipologie di spesa, prefissate in contratto.

In linea generale, le assicurazioni più classiche coprono i seguenti eventi/situazioni e i relativi costi:

  • Gli esami e le cure relativi a una malattia;
  • Gli esami e le cure relativi a un incidente;
  • I check-up legati all’indagine su una sospetta malattia;
  • I ricoveri ospedalieri per malattia o incidente;
  • L’acquisto di medicinali nell’occasione di una malattia o incidente.

Mentre, nella prassi abbiamo che non sono coperte le spese legate, ad esempio, ad interventi estetici e spese dentistiche (a parte quelle derivanti da incidenti o malattie di gravità accertata). Analogamente, non vi è copertura assicurativa per incidenti o malattie legate alla dipendenza o abuso di alcol, droghe, psicofarmaci.

Vera Assicurazioni: come funziona la tutela della persona? La polizza Vera 300

Nelle pagine web ufficiali di Vera Assicurazioni, troviamo un’ampia sezione dedicata alle assicurazioni sanitarie. Vediamo a questo punto com’è articolata e perché l’offerta di questa compagnia è degna di essere considerata.

L’offerta Vera300 è la polizza che “ti sostiene quando hai più bisogno”: così si trova scritto nello spazio ad hoc del sito web.

In particolare, Vera300 è l’innovativa polizza pensata per la specifica copertura delle spese sostenute dopo una diagnosi di neoplasia maligna. Vediamo dunque cosa offre, distinguendo tra pacchetto base e pacchetto care.

Pacchetto base:

A fronte di un massimale unico di 300.000 euro, Vera300 presenta il rimborso delle spese legate ai seguenti eventi:

  • accertamenti diagnostici, analisi di laboratorio, visite specialistiche;
  • ricovero e day hospital con o senza intervento chirurgico, sia in regime privato che pubblico;
  • terapie oncologiche (chemioterapia, radioterapia, terapie ormonali) e farmaci (anti-nausea, anti-rigetto, sedativi);
  • monitoraggi del percorso di cura;
  • interventi di chirurgia ricostruttiva.

Pacchetto care:

Ai 300.000 euro si aggiungono i massimali di cui alle garanzie del Pacchetto Care:

  • Indennità sostitutiva per Unità di Terapia Intensiva;
  • Indennità sostitutiva per ricovero superiore ai 30 giorni;
  • Trattamenti fisioterapici e riabilitativi;
  • Consulenze psicologiche e nutrizionali;
  • Prestazioni di agopuntura e omeopatia.

Come si può notare, si tratta di una copertura molto ampia, ma anche assolutamente giustificata, in considerazione delle caratteristiche dell’evento contro cui ci assicura.

Vera Assicurazioni: caratteristiche e vantaggi del prodotto Vera300

Interessante notare che con Vera300 è possibile scegliere il luogo in cui farsi curare, ossia:

  • in Italia e in Europa;
  • in strutture pubbliche e private;
  • ma anche in centri di eccellenza inclusi nel Network (ad esempio, Istituto Europeo di Oncologia, Istituto Nazionale dei Tumori e non solo) o in altre strutture anche non convenzionate.

La compagnia intende garantire le soluzioni migliori e la maggior capillarità possibile sul territorio: ecco perché ha deciso di selezionare un partner qualificato con strutture sanitarie di indubbio rilievo. Come indicato nel sito web ufficiale, per conoscere le strutture sanitarie convenzionate con Vera300 è necessario visionare l’elenco delle strutture convenzionate.

Inoltre, grazie al prodotto assicurativo denominato Vera300, la compagnia Vera Assicurazioni:

  • Assicura persone fino a 65 anni di età (80 a scadenza), inclusi i minori sempre che sia assicurato almeno un genitore;
  • Valuta anche persone con casi di neoplasie in famiglia, in virtù di un questionario sanitario di facile lettura e compilazione;
  • Rimborsa in ipotesi di recidive, sempre che siano riferite a neoplasia maligna, comparsa nell’ambito del periodo di tempo della copertura assicurativa.

Come si può agevolmente notare da quanto indicato finora, sono davvero tanti i vantaggi di Vera300, che consiste nella prima polizza ad hoc a copertura delle spese oncologiche.

Come accennato, essa mette a disposizione dei clienti un massimale di euro 300.000 per compiere le cure necessarie, senza dover metter mano ai propri risparmi.

Un aspetto che potrebbe convincere non poche persone a considerare concretamente questo prodotto assicurativo e a sottoscrivere il relativo contratto.

Inoltre, per scoprire tutti i vantaggi del prodotto assicurativo Vera300, l’interessato potrà rivolgersi alla filiale del Banco BPM più vicina, che per il tramite dei suoi addetti, sarà a totale disposizione per dare chiarimenti ed ulteriori dettagli circa questo prodotto assicurativo. Ma attenzione: si rammenta che è fondamentale leggere il set informativo del prodotto.

Nella pagina dedicata a questo prodotto assicurativo, Vera Assicurazioni tiene ad indicare altresì che i prodotti assicurativi pubblicizzati sono realizzati da Vera Assicurazioni S.p.A., Società del Gruppo Cattolica Assicurazioni, e sono distribuiti da Banco BPM, in qualità di intermediario assicurativo. Anche queste sono informazioni essenziali per capire come funziona l’offerta in oggetto.

Vera Assicurazioni: come funziona Salute Advance

Nell’ambito delle assicurazioni sanitarie, differente prodotto di Vera Assicurazioni è rappresentato da ‘Salute Advance’. Si tratta di un pacchetto assai articolato e completo di tutele assicurative:

  • Per il rimborso delle spese mediche con indennizzi per la parte ospedaliera;
  • Per il rimborso delle spese mediche per le prestazioni extraospedaliere, che permette l’accesso a una ampia rete di strutture sanitarie e odontoiatriche in convenzione.

Salute Advance di Vera Assicurazioni offre il rimborso delle spese mediche sostenute in ipotesi di:

  • Ricovero in ospedale;
  • Intervento chirurgico con ricovero o in day hospital;
  • Prestazioni odontoiatriche;
  • Prestazioni di alta specializzazione, visite specialistiche, accertamenti diagnostici, analisi di laboratorio.

Non solo. Infatti questo prodotto assicurativo garantisce altresì il versamento di un indennizzo mensile per un periodo di un quinquennio, in ipotesi di non autosufficienza per poter sostenere le spese di assistenza domiciliare. Si tratta, insomma, di un prodotto molto utile in una pluralità di situazioni diverse.

Riassumiamo di seguito i vantaggi di Salute Advance, un prodotto a cui non manca nulla in quanto:

  • insieme alle prestazioni di ospedale ed extra-ospedaliere, è in grado di offrire il rimborso delle spese odontoiatriche e dei ticket sanitari;
  • presenta varie linee tra cui poter scegliere, con particolare attenzione alla clientela di fascia più giovane, in virtù di una linea ad hoc;
  • comporta la garanzia in ipotesi di non autosufficienza nel compimento delle attività di ogni giorno come lavarsi, muoversi e mangiare;
  • dà a tutti i clienti l’accesso ad un grande network specializzato di strutture sanitarie e odontoiatriche in convenzione, permettendo di sfruttare tariffe assai vantaggiose;
  • le prestazioni rese nelle strutture convenzionate comportano il pagamento diretto, perciò nessun esborso è imposto al cliente assicurato, che anzi si giova fin da subito di questo utile prodotto assicurativo.

In ogni caso, per scoprire tutti i vantaggi di Salute Advance è meglio leggere con attenzione il set informativo del prodotto in questione

Per quanto riguarda invece l’elenco delle strutture convenzionate per quanto riguarda questo prodotto, basta fare riferimento a questo sito.

Mentre, per conoscere delle strutture sanitarie convenzionate negli altri Paesi nel mondo, nel sito web di Vera Assicurazioni è riportato il numero verde di riferimento 800 185 445 (dall’estero + 39 02 24 128 759)

Anche qui, viene infine menzionato che i prodotti assicurativi pubblicizzati sono realizzati da Vera Assicurazioni S.p.A., Società del Gruppo Cattolica Assicurazioni, e sono distribuiti da Banco BPM, in veste di intermediario assicurativo. Mentre l’elenco delle filiali nelle quali è disponibile il prodotto è pubblicato sul sito www.bancobpmspa.com.

Vera Assicurazioni, polizza You Care: come funziona?

You Care” rappresenta il prodotto di Vera Assicurazioni che garantisce una soluzione facile e completa, per quanto attiene il pagamento delle spese mediche sostenute nell’ambito di un ricovero ospedaliero dopo un grande intervento chirurgico o grave evento morboso.

In particolare, You Care è una polizza interessante, in quanto rimborsa:

  • Le spese relative all’intervento chirurgico;
  • Le spese sanitarie;
  • I trattamenti fisioterapici e rieducativi nei 90 giorni dopo l’nitervento o l’evento morboso di cui trattasi;
  • le spese anteriori e posteriori al ricovero nei 90 giorni per: accertamenti diagnostici, visite specialistiche, tutori e/o protesi, spese per terapie oncologiche entro i massimali di cui al contratto.

Da notare che il prodotto in questione è altresì interessante perché non solo consente di scegliere il massimale desiderato, ma anche permette di decidere se pagare la polizza in un’unica soluzione annuale o in agevoli rate mese dopo mese.

Anche questo è insomma un prodotto assicurativo degno di nota per una pluralità di caratteristiche in grado di offrire una solida copertura.

Il cliente che decide di sottoscrivere la relativa polizza può scegliere di affiancare alla copertura principale un pacchetto completo di servizi di assistenza. Ecco di che cosa si tratta:

  • Assistenza domiciliare integrata: comporta l’assistenza qualificata direttamente a casa per aiutare nelle difficoltà della vita quotidiana dopo un ricovero ospedaliero. Ci si riferisce ad esempio ai prelievi del sangue a domicilio, ma anche all’invio di personale per lo svolgimento delle attività quotidiane e non solo.
  • Secondo parere medico: in ipotesi di dubbi sulla diagnosi o sulla terapia, apre alla possibilità di domandare ed ottenere approfondimenti o di avere una seconda valutazione medica, in virtù di una rete di medici specialisti e centri clinici di elevata importanza, sia in Italia che nel mondo. • Assistenza diagnostica: ancora, è possibile contare su n utile supporto professionale di una centrale medico-operativa attiva h24,7 giorni su 7.

Anche per questa polizza assicurativa, l’interessato può contare sulla vasta rete delle filiali del gruppo BPM, in cui è possibile trovare un consulente in grado di chiarire tutti i dubbi e offrire ulteriori utili informazioni in merito alla sottoscrizione di You Care.

LEGGI ANCHE >>>Bene assicurazioni auto: l’offerta vantaggiosa e le opinioni dei clienti (contocorrenteonline.it)

Perché scegliere l’assicurazione sanitaria di Vera Assicurazioni

In questo articolo abbiamo visto da vicino tre tipologie diverse di assicurazione sanitaria offerta da questa compagnia, che si giova della collaborazione tra Cattolica Assicurazioni e BPM.

Vera 300, Salute Advance e You Care, come abbiamo avuto modo di notare evidenziando le principali caratteristiche, spiccano per l’amplissima copertura che sono in grado di garantire al cliente che sottoscrive la polizza. Per quanto attiene alla tutela della salute, non manca davvero nulla.

Apprezzata anche l’organizzazione razionale dei contenuti nel sito web ufficiale: l’interessato ha modo di trovare tutte le informazioni che gli interessano, con un veloce clic. In particolare, è presente una vasta sezione relativa ai preventivi online. La documentazione presente è aggiornata e dettagliata, ma in ogni caso è possibile contare sulla consulenza del personale di filiale BPM. Presso le filiali sarà possibile avere un preventivo gratuito, personalizzato e non vincolante.

Da notare che si tratta di un istituto di credito assai ramificato in tutta la penisola: quindi, non sarà di certo difficile trovare un ufficio vicino casa, al fine di ottenere tutti i chiarimenti e le delucidazioni del caso.

Infine, degna di nota anche l’area del sito web ufficiale, dedicata ai contatti. Oltre al comune indirizzo, troviamo quello e-mail e i numeri di telefono del call-center, che è attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Sono più d’uno i fattori che spingono dunque a considerare l’offerta assicurazioni sanitarie di Vera Assicuraz