Una vincita sensazionale. La consapevolezza che qualcosa di semplicemente  straordinario sia successo nella propria vita.

Carolina del Nord,  Leatha Davis, di Fairmont, come ogni giorno si ferma presso il suo negozio preferito. Qualcosa da bere, una sigaretta o forse due e la scelta quasi casuale di acquistare un biglietto Gratta e vinci. Raramente ne acquista Leatha, raramente sfida la sorte, la fortuna o come vogliamo chiamarla. Ma stavolta qualcosa l’ha guidata con lo sguardo verso quel tagliando, ha scelto proprio quello e si è fiondata a grattarlo.

La patina viene via lentamente, grattare quel biglietto del concorso Ruby Mine 9X, è quasi un’operazione senza alcun fine specifico per la donna, non immagina quello che da li a poco sarebbe successo. Non immagina che di li a poco la sua visione delle cose rispetto al concetto di Gratta e vinci sarebbe del tutto mutato. Una scommessa, un vero e proprio colpo di testa per provare per una volta ad affermarsi al gioco. 5 dollari, soltanto 5 dollari per chiedere l’intervento della fortuna.

I soldi andranno spesi tutti per la sua attività di toelettatura

Vincita
Vincita

200mila dollari il bottino previsto dalla vincita della donna che non crede a quanto vedono i suoi occhi, non crede possa essere tutto vero. Tutto è successo troppo velocemente e la donna nemmeno ha avuto il tempo di comprendere quello che stava succedendo a lei ed alla sua famiglia. Una vincita sensazionale, 200mila dollari, non di certo uno scherzo, non di certo una cifra irrisoria, anzi, tutt’altro, l’inizio di una nuova fase di una nuova visione delle cose.

Suo figlio incredulo alla notizia della vincita e la somma subito ritirata, tasse escluse. 141mila dollari circa, questo l’ammontare esatto del premio che la donna utilizzerà per la sua attività di toelettatura per animali. Un sogno che diventa realtà, investire in quello che di fatto è già il suo sogno.

LEGGI ANCHE >>> Gratta e Vinci, settimana d’oro: il più fortunato cambia vita per sempre

La sua vita è cambiata in troppo poco tempo, nemmeno quello necessario a realizzare cosa davvero stesse accadendo. Un drink, una sigaretta e quel biglietto da 5 dollari che le ha letteralmente cambiato la vita.