SuperEnalotto, passa all’incasso dopo un mese: la vincita le ha cambiato la vita

Vince 100 mila euro al SuperEnalotto e li ritira dopo oltre 30 giorni. “Sono una casalinga e una mamma”. Due ruoli tutt’altro che semplici.

SuperEnalotto riscossione
Foto © AdobeStock

Alla fine è passata all’incasso. La vincita al SuperEnalotto datata 26 giugno 2021, in grado di distribuire ben 100 premi da 100 mila euro l’uno (garantiti), a qualcuno ha sorriso particolarmente. Una delle giocate fortunate è stata effettuata a Genova ma la giocatrice interessata si è presentata solo ora per riscuotere il premio in grado di cambiarle la vita. Si tratta, peraltro, dell’unica vincita conseguita in Liguria. A essere premiata è stata una donna, casalinga e mamma. Due ruoli tutt’altro che secondari.

“Sono ‘solo’ una casalinga, mi dicono in molti, in troppi. Come se non fosse un impiego importante, come se si restasse a casa tutto il giorno sul divano a guardare la tv o al telefono con le amiche”. Tutt’altro. Tanto che, negli ultimi tempi, è stata persino disposta una pensione per chi svolge il ruolo, considerato una vera e propria dedizione totale alla famiglia. “Noi casalinghe non smettiamo mai di lavorare, non abbiamo pause, non abbiamo neppure le ferie garantite”.

LEGGI ANCHE >>> SuperEnalotto, Lotto, 10eLotto, Simbolotto estrazione giovedi 29 luglio 2021

SuperEnalotto, la vittoria super: nuovo programma di vita

La fortuna ha guardato dalla parte giusta. Il SuperEnalotto ha regalato alla donna una splendida vittoria nella serie “Estate 100×100” di SuperEnalotto SuperStar. Una giocata come tante altre, probabilmente, ma forse con la speranza piena di riuscire finalmente a sorridere per la gioia. Un giusto premio a una delle tante persone che, nella vita di tutti giorni, si prodigano innanzitutto per la propria famiglia. E anche la dea bendata ha deciso che tutto questo meritava un riconoscimento.

LEGGI ANCHE >>> SuperEnalotto, Lotto, 10eLotto, Simbolotto estrazione martedi 27 luglio 2021

Una vincita fantastica ma che, visto il tempo trascorso, ha rischiato di svanire. Come raccontato dalla donna, citata da Jamma.it, la scoperta è avvenuta durante il controllo della schedina all’interno della stessa ricevitoria in cui era stata giocata. “L’emozione è stata così forte da farmi mancare il respiro. Non ricordo altro se non lo sguardo del ricevitore, indimenticabile”. Ora il programma di vita: un bel viaggio con la famiglia, offerto da lei. Sì, lei che dal suo lavoro non ha mai guadagnato nulla.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base