Noto per essere al timone del programma Le Iene, ecco quanto guadagna il conduttore Nicola Savino. Svelate le cifre che non ti aspetti.

Nicola Savino conduttore
Photo by Valerio Pennicino/Getty Images

Conduttore radiofonico e televisivo molto conosciuto, Nicola Savino è uno dei volti più apprezzati del mondo dello spettacolo nostrano. In grado di costruire nel corso degli anni una carriera ricca di soddisfazioni, non stupisce che siano in molti a voler conoscere qualcosa in più su di lui, come ad esempio a quanto ammonti il suo patrimonio. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo assieme chi è, la sua carriera e soprattutto quanto guadagna.

Nicola Savino: chi è, altezza, carriera

  • Nome: Nicola Savino
  • Altezza: 170 cm
  • Peso: informazione non disponibile
  • Data di nascita: 14 novembre 1967
  • Luogo di nascita: Lucca

Nato a Lucca il 14 novembre 1967, Nicola Savino è alto 170 cm ed è del segno zodiacale dello Scorpione. Ha iniziato a lavorare nel 1984 per un’emittente locale, Radio Sandonato, dando così il via a una carriera all’insegna del successo sia in radio, che in tv e al cinema.  Dal 1984 al 1989 si propone come speaker radiofonico per diversi network e nel 1989 approda a Radio Deejay, dove cura W Radio Deejay condotto da Fiorello e Marco Baldini. Nel 1995 approda momentaneamente a Radio Capital con il programma Due meno dieci, condotto da Amadeus e Dj Angelo.

L’anno seguente torna a Radio Deejay, dove in poco tempo riscuote un grande successo. Dal 1996 al 2004 è stato autore del Festivalbar, mentre dal 1998 al 2002 del programma Le Iene. Ma non solo, è stato anche autore di Zelig, Zelig Circus e dei Telegatti. Ha collaborato con Simona Ventura a Quelli che…il calcio, mentre nel 2004 ha condotto Sformat, per diventare uno dei volti di Sky Cine News e della sitcom Una Poltrona per Due con Alessia Ventura.

Una carriera ricca di soddisfazioni, quella di Savino, che ha condotto diversi programmi televisivi, come Soirée, Scorie, Matricole & Meteore e L’isola dei Famosi nel 2011. Dal 22 novembre del 2012 Savino ha condotto la nuova edizione di Un minuto per vincere su Rai 2. Dalla stagione 2013/2014, sempre su Rai 2, ha presentato la trasmissione Quelli che il calcio, mentre il 10 maggio 2014 ha commentato in diretta con Linus la finale dell’Eurovision Song Contest.

Dal 9 al 13 febbraio 2016 ha condotto con Max Giusti e la Gialappa’s Band il DopoFestival 2016 su Rai 1. Esperienza che ripete dal 7 all’11 febbraio 2017, questa volta con Ubaldo Pantani e la Gialappa’s Band. Il 17 maggio dello stesso anno torna a Mediaset, dove dal 1º ottobre conduce la puntata domenicale de Le Iene su Italia 1 e dal 17 gennaio 2018 conduce sempre, su Italia 1, 90 Special.

In seguito conduce Balalaika – Dalla Russia col pallone con Ilary Blasi e Belen Rodríguez su Canale 5. Dal mese di settembre, inoltre, conduce Le Iene al martedì. A tal proposito il 5 ottobre 2021 torna sul piccolo schermo, al timone della 25esina edizione de “Le Iene”, dove viene affiancato da dieci donne che si alternano alla conduzione. Nel corso della prima puntata, ad esempio, al suo fianco c’è la cantante Elodie.

Ma non solo, nel corso della sua carriera Nicola Savino ha vestito anche i panni di attore, come ad esempio per i film Agente matrimoniale e Mi fido di te. Nicola Savino è stato anche doppiatore, nel 2011 in Happy Feet 2, mentre nel 2016 ha doppiato il bradipo Flash nel film Zootropolis e nel 2018 del coniglio Peter Rabbit.

Nicola Savino: vita privata, ex, moglie, figlia

Per quanto riguarda la vita privata, Nicola Savino è convolato a nozze due volte. La prima ad appena 24 anni. In seguito, nel 2009, ha sposato Manuela Suma. Dalla loro storia d’amore è nata la figlia Matilda. A tal proposito lo stesso conduttore, qualche tempo fa, ha rivelato: “Mi sono sposato molto giovane, non so perché, forse perché volevo crearmi subito una mia famiglia visto che i miei genitori si separarono quando ho cominciato a fare radio nel 1984. Loro non hanno fatto secondo me una buona famiglia e ho deciso di farla io“.

Aveva quindi proseguito: “Avevo solo 24 anni col primo matrimonio e non andò bene. Bisogna ponderarle le scelte. Il vero amore folgorante a quella età accade di rado e mi dispiace. Questo secondo matrimonio è inaspettato e carico di gioia, anche se stiamo insieme da 17 anni e siamo sposati dal 2009. Io sono favorevole, un matrimonio sancisce un unione, è bello, non posso che parlarne bene, io sto bene“.

Nicola Savino: quanto guadagna e patrimonio

Come spesso accade quando si tratta di volti noti del mondo dello spettacolo, non è dato sapere a quanto ammontino per l’esattezza i guadagni e il patrimonio di Nicola Savino. Vista la sua carriera, però, è possibile ipotizzare che si tratti di cifre non affatto indifferenti.

A tal proposito interesserà sapere che, in base ad alcune indiscrezioni che circolano sul web, sembra che alcune storiche conduttrici de Le Iene, come Ilary Blasi e Alessia Marcuzzi, abbiano percepito in passato dei compensi pari a 25 mila euro a puntata. Non è dato, però, sapere se anche Savino percepisca dei guadagni simili.

Per quanto riguarda lo stipendio da conduttore radiofonico, invece, interesserà sapere che il compenso medio è di 1.300 euro netti al mese. Ovviamente tale cifra aumenta in presenza di speaker con una certa esperienza e che lavorano per radio nazionali. In quest’ultimo caso, infatti, i compensi possono essere pari a ben 35 mila euro al mese. Come già detto, comunque, si tratta solamente di indiscrezioni e non sono disponibili informazioni certe in merito ai guadagni di Nicola Savino.

Lo stesso conduttore, inoltre, in un’intervista rilasciata a Gioia qualche tempo fa, a proposito dei guadagni a Quelli che il calcio, aveva dichiarato: “Non mi va di dirlo. Guadagno meno dei pari ruolo di qualche anno fa. Crisi vuol dire meno guadagni, ma anche più opportunità. Io lavoro perché sono bravo, però è anche vero che per motivi economici si sono liberati degli spazi. Come in Serie A. E quindi…“.

LEGGI ANCHE >>> Paolo Calabresi Marconi, quanto guadagna l’imprenditore marito di Alessia Marcuzzi

Nicola Savino: Instagram

Tra i conduttori radiofonici e televisivi più conosciuti e apprezzati del mondo dello spettacolo, Nicola Savino è molto seguito anche sui social, in particolar modo su Instagram, dove condivide spesso scatti e video con i suoi tanti follower.