Due fratelli che giocano a fare i grandi e portano a casa in poco tempo risultati davvero eccezionali con le criptovalute

Criptovalute
Foto di WorldSpectrum da Pixabay

Ishaan Thakur e Aanya Raj,  sono due fratelli di 9 e 14 anni di origine indiana che vivono negli Stati Uniti, precisamente in Texas hanno guadagnato tantissimi soldi con piccoli investimenti in criptovalute. Tutto è iniziato quando i due fratellini hanno deciso dopo aver guardato di iniziare a minare criptovalute invece che dedicarsi ai videogiochi. In particolare i due si sono deicati a Bitcoin, Ethereum e Ravencoin.

Il primo giorno è fruttato ai due ragazzi 3 dollari. I loro genitori entusiasti per l’idea di abbandonare i videogiochi per conoscere una nuova tecnologia hanno da subito sostenuto i due ragazzi in questa loro nuova “missione”. In poco tempo i due ragazzi hanno aperto la propria compagnia di estrazione di criptovalute, la “Flifer Technologies”, grazie all’aiuto del padre. L’acquisto dell’ASIC Antminer e le schede video NVIDIA GeForce RTX 3080 Ti capaci di estrarre anche Bitcoin, ha contribuito chiaramente alla buona riuscita della loro attività. Oggi i due guadagnano mediamente 30mila dollari al mese.

I bambini d’oro che giocano all’estrazione dei Bitcoin

Bambini bitcoin
Bambini bitcoin

“Ci siamo trasferiti dalla mia scrivania al garageracconta Ishaan –  poiché in casa c’era troppo calore e rumore. Siamo diventati troppo grandi per il garage, dal momento che il calore e il rumore erano eccessivi. Ora usiamo il garage solo per costruire e testare piattaforme minerarie. Quando sono pronti, li trasferiamo in un data center professionale con aria condizionata nel centro di Dallas”. I due sono diventati nel tempo dei veri e propri esperti del settore.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, scendono in campo i Bitcoin: ma occhio a non finire in fuorigioco

L’estrazione di criptovalute è proprio come l’estrazione di oro o diamanti – afferma ancora Ishaan – invece di usare le pale, estrai con i computer. Invece di trovare un pezzo d’oro o un diamante nella miniera, trovi una criptovaluta“. La carriera da miner, come detto porta ai due ragazzi guadagni che gravitano intorno ai 30mila dollari al mese. Ma l’ambizione è tanta e i due puntano a vette ancora più alte, sfiorare i 40mila entro pochi giorni. La riuscita, considerato impegno e dedizione, nonchè professionalità è praticamente assicurata.