Con l’autunno alle porte in arrivo numerosissime offerte vantaggiose per viaggiare con l’alta velocità in tutto il paese.

 

prenotazioni trenitalia italo

Con la fine dell’estate arrivano nuove entusiasmanti proposte per chi vuole continuare a viaggiare a prezzi assolutamente convenienti. Le super offerte riguardano i treni alta velocità dell’azienda Italo, concorrente assolutamente arrembante della storica Trenitalia. Per viaggi fino al 30 novembre, utilizzando il codice promozione “Autunno”, si possono prenotare viaggi di andata e ritorno con sconti che in alcuni casi superano anche il 50%.

L’esempio più eclatante riguarda la tratta Napoli-Roma, con prezzi che in alcune giornate possono arrivare a poco meno di 9 euro per tratta. Ciò significa che al prezzo di una pizza ed una birra si può comodamente viaggiare con direzione Roma, o Napoli in tutto relax e con mille attenzioni da parte del personale di bordo. Chiaramente le agevolazioni riguardano tutta la linea nazionale. Roma-Firenze e Roma-Milano le altre tratte particolarmente vantaggiose per l’occasione.

Alta velocità: sconti per chi torna alla propria residenza per le elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre

In occasioni della due giorni di elezioni amministrative in numerose città italiane, tra le quali Roma, Napoli, Torino e Milano, sono previsti inoltre vantaggiosissime offerte con sconti fino al 70% da parte delle due aziende leader Italo e Trenitalia per raggiungere la propria sede di residenza per partecipare al voto. Nel caso specifico, nell’acquistare il proprio biglietto di andata e ritorno presso le biglietterie preposte e le agenzie di viaggio bisognerò presentare il documento di identità e la tessera elettorale in corso di validità.

LEGGI ANCHE >>> Elezioni amministrative, l’esercito degli scrutatori: chi sono e quanto guadagnano

Per quel che riguarda il biglietto di ritorno bisognerà presentare al momento del controllo da parte di uno dei capotreni dell’azienda di trasporto la tessera elettorale attestante la partecipazione al voto. L’informazione, chiaramente è utile per rendere effettivamente valida la scontistica rapportata a quel particolare viaggio. La propria sede di residenza ai fini della validità dello sconto può essere raggiunta fino a dieci giorni prima del voto. Le due aziende, insomma, si adoperano per rendere quanto più comoda, soprattutto economicamente la presenza dei cittadini alle urne.