Non si ferma la triste dinamica che ormai da mesi sta portando a ritiri su ritiri nei maggiori punti vendita del nostro paese.

Supermercati
Foto © AdobeStock

Ossido di etilene ancora protagonista assoluto di un ritiro di prodotto alimentari presso una nota catene di supermercati. Parliamo di yogurt e parliamo di Esselunga. Non si ferma il domino che sembra aver investito un intero settore nazionale. Ogni settimana veniamo tristemente a conoscenza di prodotti segnalati dal Ministero della salute perchè probabilmente contaminati. Il ritiro è il passo successivo, e purtroppo di questi casi ne abbiamo letti nell’ultimo periodo fin troppi.

Nelle ultime settimane abbiamo assistito al ritiro di pasta, riso, gelati, snack, qualsiasi genere alimentare è stato toccato dalla contaminazione di questo elemento in precedenza utilizzato anche in Europa ed ora messo al bando perchè potenzialmente cancerogeno. L’ossido di etilene, purtroppo, viene utilizzato sugli alimenti in altri continenti e di conseguenza arriva quindi sulle nostre tavole o in ogni modo nelle nostre case attraverso i vari alimenti.

Yogurt ritirato, numero di lotto e data di scadenza del prodotto contaminato

Yogurt a marchio Esselunga al centro dell’ultimo ritiro in ordine cronologico. Sempre ossido di etilene nell’ingrediente semi di carrube. L’allerta scatta dopo la segnalazione ormai consueta del Ministero della salute. I prodotti coinvolti in questa occasione sono i seguenti:

  • yogurt greco frutti di bosco da 150 grammi Split cup, lotto G41L201, data di scadenza 08/09/2021
  • lo yogurt greco lampone da 150 grammi Split cup, lotti G41L181 e G41L201, date di scadenza o termine minimo di conservazione: 19/08/2021 e 08/09/2021
  • lo yogurt greco mela cannella da 150 grammi Split cup, lotto G41L195, data di scadenza 02/09/2021.

Gli yogurt ritirati sono prodotti per Esselunga dall’azienda Kri Kri S.A (GR 45.883 EC) nello stabilimento di 3rd Km National Road Serres Drama – Serres – Central Macedonia. Gli stessi prodotti sono commercializzati in Italia da Atlante SRL Via 2 Giugno 1946, n. 8 – 40033 Casalecchio di Reno (BO).

LEGGI ANCHE >>> Ancora l’ossido di etilene: nuovi prodotti ritirati dal mercato, anche i Mars

Nei giorni scorsi, cosi come si diceva è toccato ai preparati per dolci, ai sorbetti a marchio Segel S.r.l, agli integratori alimentari Ispaghul. Altri prodotti sono stati poi ritirati per la potenziale contaminazione di due lotti di semi di sesamo bianco. L’allerta insomma continua ed i cittadini seguono con attenzione ed apprensione tutte le iniziative suggerite dal Ministero preposto in merito alla sicurezza dei prodotti alimentari  che arrivano nelle nostre case.