La notizia che ha lasciato tutti a bocca aperta. Un vero e proprio tesoro tornato alla luce per puro caso in un cantiere.

Tesoro ritrovato
Tesoro ritrovato (Adobe)

Tornando indietro di qualche anno c’è da dire che la notizia fece subito tanto scalpore. Tutti gli organi di informazione, avevano riservato alla vicenda un trattamento d’eccezione, cosi come era giusto che fosse. I fatti si svolsero a Plozevet, in Francia, nel Finistère. La casualità del tutto risultò essere per molti assolutamente disarmante, fatti piovuti dal cielo azzardò qualcuno, ed in effetti la cronaca degli eventi è assolutamente incredibile.

Tutto ha il via nel momento in cui una coppia decide di ristrutturare una casa acquistata anni prima. I lavori prendono il via ma subito qualcosa ferma le operazioni. Alcuni operai ritrovano all’interno di un muro una misteriosa scatola. Il suo contenuto lascerà tutti a bocca aperta, nessuno avrebbe mai immaginato di ritrovarsi di fronte ad una simile scoperta. 154 monete d’oro, all’interno della misteriosa scatola, ma le sorprese non sono ancora finite.

Il valore incredibile di un tesoro inaspettato che ha letteralmente travolto i proprietari dell’immobile

Ma le sorprese come detto, non sono ancora terminate. Passa qualche altro giorno e gli operai sono costretti ad un nuovo stop. Stavolta ad essere ritrovata è una borsa, contenente 85 monete, sempre d’oro. Bottino più magro, certo, del precedente ma dal potenziale valore altrettanto valido. I proprietari dell’immobile si ritrovano dunque con due incredibili scoperte all’interno di quel cantiere spesso rimandato negli anni.

LEGGI ANCHE >>> 500 Lire Aretusa, chi le possiede ha tra le mani il tesoro di re Salomone: quanto valgono

Le monete rinvenute risultano coniate tra il 1638 ed il 1692. Tra queste, alcuni esemplari estremamente rari. Ad ogni modo, i proprietari della casa protagonista del ritrovamento hanno affidato tutti i pezzi rinvenuti alla casa d’aste Maison Ivoire di Angers. Questa ha organizzato un evento per il prossimo 29 settembre. Valore stimato del tesoro rinvenuto, circa 300mila euro. Il ricavato della vendita sarà equamente suddiviso tra proprietari ed operai che anno rinvenuto, di fatto il prezioso tesoro.