Quali sono i migliori supermercati regionali dove si risparmia di più per l’acquisto di prodotti di marca? Entriamo nei dettagli e scopriamolo assieme.

carrello spesa risparmio_
Foto © AdobeStock

A causa del Covid abbiamo dovuto cambiare molte nostre abitudini al fine di limitarne la diffusione. Un periodo storico complicato, che ha portato alla chiusura di molte attività, con sempre più persone alle prese con una difficile gestione del bilancio famigliare. Far fronte alle varie spese non risulta sempre semplice, proprio per questo motivo sono in molti a volgere un occhio di riguardo al mondo del risparmio.

In particolare sempre più consumatori cercano di mettere da parte ogni mese un po’ di soldi, in modo tale da avere sempre qualche euro in più a disposizione a cui attingere in caso di imprevisti. Proprio in tale ambito giunge in nostro aiuto Altroconsumo, che ha stilato la classifica regionale delle catene dei supermercati, dove è possibile risparmiare di più. Ma di quali si tratta? Entriamo nei dettagli e scopriamolo assieme.

Supermercati, a ogni Regione i suoi prezzi: la classifica di Altroconsumo

Dopo aver visto quali sono le migliori marche di tonno in scatola da acquistare al supermercato secondo Altroconsumo, ecco di seguito  quali sono i migliori supermercati regionali, dove è possibile risparmiare di più per l’acquisto di prodotti di marca.

In base a un’indagine dell’associazione risalente al 2020, volta a definire quali sono le catene locali più economiche rispetto a quelle nazionali, è possibile evincere che, per quanto riguarda i prodotti di marca, si risparmia in:

  • Lombardia e Piemonte al Tigros, mentre Liguria al Bennet e in Valle d’Aosta al Conad.
  • Friuli al Conad Ipermercato, Veneto al Conad Superstore, mentre in Emilia Romagna si risparmia all’Extra Coop ed in Trentino all’IperPoli.
  • Lazio all’Esselunga Superstore, Marche all’Ipercoop, mentre in Sardegna al Conad Superstore e in Toscana ed Umbria all’Ipercoop.
  • Abruzzo alla Coop, Basilicata e Campania al Conad Superstore, in Calabria al Conad, mentre in Molise all’Oasi e in Puglia e Sicilia all’Ipercoop.

LEGGI ANCHE >>> Vaccino anti-Covid, un giro d’affari che vale miliardi: chi guadagna di più

Sono questi, quindi, in base ad altro consumo, i supermercati regionali dove si risparmia di più per l’acquisto di prodotti di marca.