La Postepay non funziona, è allarme: cosa fare per tornare a tutte le funzioni

La prepagata per eccellenza, la carta che tutti gli italiani hanno posseduto almeno una volta nella vita. Cosa succede?

Poatepay
Postepay (Adobe)

Senza dubbio la prepagata più utilizzata dagli italiani nella sua ormai quasi ventennale esperienza nel nostro paese, la Postepay è certamente la prepagata forse più comoda da utilizzare, pratica e vantaggiosa. Zero spese, la possibilità di essere agganciati ad un circuito anch’esso molto vantaggioso come Visa, la possibilità di utilizzare una semplice prepagata sia come salvadanaio che come strumento di acquisti on line e non.

Proprio per questo, generalmente, gli italiani utilizzano questa carta per i propri acquisti dal web. Sicura, efficace per confrontarsi con qualsiasi parametro di pagamento e non solo, la Postepay ha di sicuro conquistato il cuore di gran parte dei nostri connazionali. Unica pecca, scovate nel recente periodo, riguarda però una misura di sicurezza utile a fare acquisti in maniera del tutto protetta proprio dal web, una semplice procedura da attivare quanto prima.

LEGGI ANCHE >>> Locker fai da te, l’ufficio postale arriva a casa: ecco chi ce l’ha

Potepay la misura di sicurezza che può impedire di effettuare acquisti on line

Il tutto nasce dalla certezza di effettuare acquisti nella massima sicurezza. L’opzione Sicurezza Web, impone quindi una semplice operazione da effettuare per avere l’opportunità di acquistare tranquillamente sul web senza correre il rischio di incappare in qualche spiacevole sorpresa. Il tutto consiste in una ulteriore misura di sicurezza che dia insomma all’utente la possibilità di effettuare qualsiasi tipo di operazione nella più totale certezza di stare agendo in piena tutela della privacy e lontani dalle truffe.

Non abilitare questa procedura, questo protocollo, o come lo si vuol chiamare vuol dire non accedere a questa nuova opzione e quindi non avere la possibilità di effettuare determinati acquisti on line. Un limite abbastanza consistente se si pensa che generalmente l’utilizzo ce si fa della prepagata riguarda proprio questo genere di operazioni. Una carta a metà, insomma, si potrebbe dire, considerato che non attivando la misura di sicurezza suggerita si rischia di non poter utilizzare al meglio la nostra carta prepagata Postepay. Attivare subito la misura di sicurezza di cui sopra, quindi, dovrebbe avere la doppia valenza di farci dormire sonni tranquilli con i nostri acquisti on line e garantirci il pieno utilizzo della stessa carta.