Milano, segnavano in questo modo le case da svaligiare, scattano gli arresti

I ladri d’appartamento sono costantemente all’opera e si avvalgono sempre di tecniche differenti per mettere a segno i loro loschi colpi 

I furti nelle case sono una piaga che ci si porta dietro dall’alba dei tempi e purtroppo in qualche modo bisogna sempre farci i conti. Con il passare degli anni, i malviventi affinano le loro tecniche, in modo tale da andare a colpo sicuro e portare via quanti più oggetti di valore.

Di fatto osservano le persone e i loro movimenti prima di agire e dopo aver capito le loro abitudini fanno irruzione negli appartamenti nei momenti in cui sono sicuri che i proprietari non ci siano.

LEGGI ANCHE >>> Posti dove nascondere il denaro in casa: i consigli di un ex ladro

Ladri d’appartamento: come segnalano l’assenza dei proprietari di casa

Una delle ultime tecniche utilizzate per segnalare l’assenza di persone in casa è quella di inserire dei bigliettini bianchi nello stipite della porta. Dopo di che entrano e fanno piazza pulita di denaro e oggetti preziosi.

Questo trucchetto è stato scoperto dalla polizia di Milano, che ha arrestato due ladri esperti cogliendoli in fragrante durante un colpo in un appartamento sito in via Baldinucci. Ai delinquenti è stata attribuita l’accusa di furto pluriaggravato in concorso. 

Gli agenti li hanno sorpresi con oltre mille euro in contanti e numerosi accessori di valori, tra cui spille, bracciali, collane, orecchini, anelli e catenine. Inoltre nella loro automobile erano presenti diversi attrezzi adibiti allo scasso come il piede di porco, la fiamma ossidrica, i cacciaviti e le prolunghe elettriche.

LEGGI ANCHE >>> Ladri, la Polizia lancia l’allarme, così vi svaligiano casa: la tecnica usata

Insomma, la prevenzione prima di tutto. Non bisogna mai dare nulla per scontato e lasciare dei segnali ai criminali che possano far capire che possa esserci una lunga assenza da casa. Quindi, niente foto sui social quando si sta fuori per diverso tempo, chiudere porte e finestre ermeticamente, svuotare la cassetta postale (quando è colma di pubblicità è un inequivocabile segnale di assenza) e collaborare con il vicinato in caso di avvistamenti sospetti.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Se poi dovesse capitare di avvertire la loro presenza, non bisogna mai affrontarli, potrebbero diventare molto pericolosi. Meglio avvertire le forze dell’ordine, che sanno come agire in queste circostanze.