Nessuna novità sotto quel punto di vista in casa Iliad. Gli utenti continuano a lamentarsi e a vivere il disagio.

Iliad

I clienti Iliad hanno a disposizione quella che è probabilmente una delle migliori aziende del panorama internazionale per quel che riguarda la telefonia mobile, conveniente, efficiente, tutti fattori che giocano chiaramente a vantaggio della nuova stella del mobile. C’è però qualcosa che non funziona cosi come dovrebbe, qualcosa che fa addirittura dubitare i clienti, che quasi quasi li indispettisce considerando, per certi versi, l’assurdità della cosa.

La tariffa proposta negli ultimi mesi da Iliad la Flash 120 continua ad essere una delle più apprezzate dagli utenti, probabilmente la migliore offerta presente in questo momento sul mercato del mobile. Eppure qualcosa manca, ed i clienti non si capacitano di questo. L’app, lo strumento che avvicina il cliente all’azienda ed a tutti i servizi offerti da essa, con lliad, di fatto, non esiste, ed al momento non sembrano esserci prove certe di una sua rapida realizzazione.

LEGGI ANCHE >>> Iliad, si avvicina il debutto della fissa: le ultime novità in arrivo

I clienti Iliad sul piede di guerra: l’app non arriva

Clienti indispettiti dall’atteggiamento dell’azienda francese che proprio non vuole dotarsi e dotare i propri utenti di un’app. Uno dei disservizi peggiori se consideriamo quello che è possibile al giorno d’oggi gestire attraverso un’app. Al momento, quindi, ne play store ne Apple store dispongono della tanto attea app, che sembra tra l’altro non essere in programma nel futuro prossimo. Qualcosa che i clienti a dispetto delle ottime offerte proposte, proprio non si spiegano.

La soluzione, in realtà è a portata di mano, nel senso che si potrebbe utilizzare la pagina web dell’azienda e trasformarla in una sorta di app andando ad aggiungerla tra quelle che sono in un certo senso le proprie preferenze sul desktop del nostro smartphone.

LEGGI ANCHE >>> WindTre, Tim e Vodafone, stangata milionaria: ecco cosa è successo

Nel frattempo però gli utenti sono sempre alla ricerca di risposte da parte dell’azienda francese, risposte che per il momento non arrivano e che fanno dubitare gli stessi clienti circa la volontà della stessa Iliad di risolvere prontamente la cosa. Non resta che attendere, insomma.