Campione italiano di nuoto, medaglia d’argento negli 800 stile libero alle Olimpiadi di Tokyo 2020, ecco quanto guadagna Gregorio Paltrinieri.

Photo by Ian MacNicol/Getty Images

Gregorio Paltrinieri è un nuotatore italiano, che concorre anche alle Olimpiadi d Tokyo 2020, dove si è aggiudicato la medaglia d’argento negli 800 stile libero. Da giovane promessa a campione affermato, è riuscito a costruirsi nel giro di pochi anni una carriera ricca di soddisfazioni e all’insegna del successo. Molto seguito anche sui social, non stupisce che siano davvero in tanti a essere curiosi di scoprire qualcosa in più su di lui, come ad esempio a quanto ammonti il suo patrimonio. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo assieme chi è, la sua carriera e soprattutto quanto guadagna.

Gregorio Paltrinieri: chi è, altezza, carriera

  • Nome: Gregorio Paltrinieri
  • Altezza: 191 cm
  • Peso: 72 kg
  • Data di nascita: 5 settembre 1994
  • Luogo di nascita: Carpi (Modena)

Nato a Carpi il 5 settembre 1994, Gregorio Paltrinieri è alto 191 cm, pesa 72 kg ed è del segno zodiacale della Vergine. Soprannominato “Greg”, ha iniziato a muovere le prime bracciate già all’età di tre mesi quando i genitori decisero di iscriverlo ai primi corsi di acquaticità. Fino all’età di 12 anni Paltrinieri è uno specialista nella categoria della rana, mentre dai 13 anni si specializza nello stile libero. Nuota per la società Coopernuoto e dal 2012 anche per la Polizia di Stato.

A partire dal 2011 riesce ad imporsi nel panorama sportivo nazionale dopo aver vinto il Trofeo Sette Colli realizzando la miglior quarta prestazione di sempre nei 1500 m stile libero. L’anno seguente diventa campione europeo dei 1500 m vincendo la medaglia d’oro ai Campionati europei di Debrecen. Nel 2013 vince la sua prima medaglia ai Campionati del mondo, quando nell’edizione di Barcellona ottiene il bronzo.

Il 2014 vede Paltrinieri partecipare agli Europei di Berlino, dove si riconferma campione europeo dei 1500 m. Ma non solo, diventa anche campione mondiale in vasca corta a Doha, realizzando il nuovo primato continentale in 14’16″10. Nel 2015 si aggiudica ai mondiali di Kazan’ l’argento negli 800 metri stile libero e la medaglia d’oro dei 1500 metri stile libero. L’anno seguente partecipa alle Olimpiadi di Rio de Janeiro, dove conquista l’oro nei 1500 m stile libero.

Il 2017, ai mondiali di nuoto in Ungheria, vede il nuotatore conquistare la medaglia di bronzo negli 800 metri stile libero e la medaglia d’oro nei 1500 stile libero. Ma non solo, in occasione dei campionati del Mondo di Gwangju del 2019, trionfa negli 800 m con un tempo di 7:39.27, nuovo record europeo della distanza. Nel 2021, agli Europei di Budapest, vince tre ori e due argenti. Sempre lo stesso anno prende parte alle Olimpiadi di Tokyo 2021, dove conquista la medaglia d’argento negli 800 stile libero.

LEGGI ANCHE >>> Simona Quadarella, quanto guadagna la campionessa azzurra di nuoto

Gregorio Paltrinieri: vita privata, fidanzata, figli

Photo by Clive Rose/Getty Images

Per quanto concerne la vita privata, Gregorio Paltrinieri è sentimentalmente legato da anni a Letizia Ruoli, sua ex compagna di liceo. La loro storia è iniziata nel 2012, dopo i Giochi di Londra. La stessa fidanzata, in un’intervista rilasciata qualche tempo fa a Donna Moderna aveva rivelato:

La nostra storia è iniziata dopo le Olimpiadi di Londra, in una vacanza organizzata all’ultimo minuto con i nostri amici a Cervia, dove la mia famiglia ha una casa: forse è questo il nostro luogo del cuore, una spiaggia romagnola“.

Lo stesso Paltrinieri, dal suo canto, a Il Fatto Quotidiano qualche tempo fa ha rivelato: “Sono fidanzato con una ragazza che come me non ama mettere in piazza la propria vita privata. Siamo due giovani uguali a tanti altri che stanno bene insieme e amano tenersi un po’ di spazio solo per loro quando ci riescono“.

Gregorio Paltrinieri: quanto guadagna e patrimonio

Come spesso accade quando si tratta di volti noti dello sport, non è dato sapere a quanto ammontino per l’esattezza i guadagni e il patrimonio di Gregorio Paltrinieri. Vista la carriera all’insegna del successo, comunque, è possibile ipotizzare che si tratti di cifre non indifferenti. A tal proposito, come riporta Money, Paltrinieri è entrato nel corpo sportivo della Polizia di Stato.

Per questo, oltre ai premi per le vittorie, riceve uno stipendio per il suo impiego, con un introito iniziale che si aggira sui 1.400 euro al mese, a cui si aggiungono, nel corso degli anni, gli scatti di carriera. Per quanto riguarda i premi derivanti dalle vittorie agonistiche, sembra che sia Paltrinieri che Federica Pellegrini, grazie alla medaglia d’oro rispettivamente nei 200 e 800 metri stile libero ai Mondiali di Nuoto di Gwangju in Corea del Sud nel 2019, abbiano incassato 18 mila euro.

Ma non solo, sembra che, nell’ambito del nuoto, chi vince una medaglia d’oro alle Olimpiadi riceve in genere dal Coni 150 mila euro. Importo che scende a 75 mila euro per un argento e 50 mila euro per il bronzo. Come già detto, comunque, si tratta solo di indiscrezioni e non sono disponibili informazioni in merito ai guadagni di Paltrinieri.

LEGGI ANCHE >>> Matteo Giunta, quanto guadagna il “compagno di vita” di Federica Pellegrini

Gregorio Paltrinieri: Facebook e Instagram

Particolarmente seguito sui social, in particolar modo su Instagram e Facebook, Gregorio Paltrinieri condivide spesso scatti e video con i suoi tantissimi follower.