Se non potete rispondere subito, niente paura: le videochiamate su WhatsApp saranno aperte anche dopo. Ma sul web ancora niente…

WhatsApp videochiamata
Foto © AdobeStock

Lo aveva annunciato da tempo, WhatsApp, che avrebbe cambiato le impostazioni della sua funzionalità delle videochiamate. Trasferirle sulla versione web ad esempio, vero grande difetto manifestato soprattutto durante il lockdown, quando le piattaforme di chat online hanno spopolato. Le Joinable Group Videocall, tuttavia, non sono proprio una grossa novità. Le cosiddette videochiamate di gruppo alle quali accedere anche in un secondo momento, infatti, erano state ampiamente annunciate. E, di sicuro, rappresenteranno una funzionalità estremamente comoda per tutti.

Dal momento che non è raro ricevere una videochiamata su WhatsApp e non poter rispondere immediatamente, potervi accedere successivamente è un’ottima possibilità per non restarne fuori. Fino a ora, l’unica possibilità era rispondere e magari aspettare di essere in condizioni ottimali per poter conversare. Oppure non rispondere proprio. Tutto questo, da ora, cambierà definitivamente.

LEGGI ANCHE >>> Kindle strizza l’occhio a WhatsApp: il trucco per chattare mentre si legge

WhatsApp si migliora: cos’è Joinable Group Videocall

Una cosa positiva dalla Joinable Group Videocall è certamente il fatto che non necessita di nuove app né di scaricare alcunché. Semplicemente, WhatsApp ha cambiato il modo di concepire la propria funzionalità, adeguandola quasi a ogni esigenza. Tutte le videochiamate, d’ora in poi, saranno dotate di questa opzione di default. Qualora non potessimo rispondere alla call, il telefono ci segnalerà tramite l’app che la video è ancora in corso e basterà cliccare sull’icona della telecamerina per poter entrare senza problemi. In sostanza, non ci sarà bisogno che qualcuno ci richiami di nuovo.

LEGGI ANCHE >>> Whatsapp, sospetti di tradimento? Grazie a questa app potrete spiare il vostro partner

Un passo per volta però. Le videochiamate, per ora, continueranno a essere disponibili esclusivamente sulle versioni mobili dell’app, Android e iOS. Niente call di gruppo su WhatsApp Web, per il momento, anche se da Menlo Park avevano promesso che sarebbero arrivate presto. Tuttavia, dallo stato maggiore dell’app si sono già registrati diversi segnali. Ad aprile 2020, in piena pandemia, le call si erano estese a 8 partecipanti. A ogni modo, considerando i tempi, sembra che WhatsApp non abbia poi tutta questa fretta. Evidentemente la pepita d’oro si trova da altre parti.